* * * *

Privacy Policy

Forum ufficiale

Se non siete riusciti a reperire l'informazione che cercavate nei nostri articoli o sul nostro forum vi consiglio di visitare il
Forum ufficiale di Lazarus in lingua inglese.

Lazarus 1.0

Trascinare un file nel programma
DB concetti fondamentali e ZeosLib
Recuperare codice HTML da pagina web
Mandare mail con Lazarus
Stabilire il sistema operativo
Esempio lista in pascal
File INI
Codice di attivazione
Realizzare programmi multilingua
Lavorare con le directory
Utilizzare Unità esterne
TTreeView
TTreeview e Menu
Generare controlli RUN-TIME
LazReport, PDF ed immagini
Intercettare tasti premuti
Ampliare Lazarus
Lazarus e la crittografia
System Tray con Lazarus
UIB: Unified Interbase
Il file: questo sconosciuto
Conferma di chiusura di un applicazione
Liste e puntatori
Overload di funzioni
Funzioni a parametri variabili
Proprietà
Conversione numerica
TImage su Form e Panel
Indy gestiore server FTP lato Client
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton)
Direttiva $macro
Toolbar
Evidenziare voci TreeView
Visualizzare un file Html esterno
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata
Da DataSource a Excel
Le permutazioni
Brute force
Indy 10 - Invio email con allegati
La gestione degli errori in Lazarus
Pascal Script
Linux + Zeos + Firebird
Dataset virtuale
Overload di operatori
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus
Zeos ... dietro le quinte (prima parte)
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi)
Aspetto retrò (Cmd Line)
Lazarus 1.0
Come interfacciare periferica twain
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal.
Creare un server multithread
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo
Indice
DB concetti fondamentali e connessioni standard
Advanced Record Syntax
DB concetti fondamentali e DBGrid
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText
Advanced Record Syntax: un esempio pratico
Superclasse form base per programmi gestionali (e non)
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog
Installare lazarus su mac osx sierra
immagine docker per lavorare con lazarus e free pascal
TDD o Test-Driven Development
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Dicembre 08, 2021, 01:20:31 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

29 Visitatori, 0 Utenti

Autore Topic: [Risolto] gestione tabellare di una serie di TEdit  (Letto 1481 volte)

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #15 il: Dicembre 06, 2020, 12:05:23 pm »
al di la delle varie strategie per scansionare tutti i componenti del progetto penso che il metodo che ti avevo suggerito sia il più semplice
con
Codice: [Seleziona]
  x := FindComponent('EmioNum1').ComponentIndex;
ricavi l'indice al componente da utilizzare poi  con
Codice: [Seleziona]
TEdit(Components[x]).Text := 'Prova';
puoi variare il valore  o con
Codice: [Seleziona]
stringa := TEdit(Components[x]).Text ;
leggerne il contenuto
Si, perfetto. Funziona tutto come dici. Grazie!
ciao ciao

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #16 il: Dicembre 06, 2020, 12:19:07 pm »
Nelle ultime versioni di FPC esistono le enumerazioni (for x in insieme do).
Codice: [Seleziona]
type

  { TComponentEnumerator }
  TComponentEnumerator = class
  private
    FTarget: TWinControl;
    FIdx: integer;
    function getCurrent: TComponent;
  public
    constructor Create(aTarger: TWinControl);
    destructor Destroy; override;
    function MoveNext: boolean;
  published
    property Current: TComponent read getCurrent;
  end;

Tornando al tuo suggerimento, non ho capito se la classe "TComponentEnumerator", col suo costruttore e col suo distruttore devono essere scritte nello stesso progetto utente, oppure se, invece, non debba fare parte di un file esterno da richiamare di volta in volta, all'occorrenza, e se così fosse, dovrei registrarla come una delle mie utility, oppure, dovrei registrarla come?
« Ultima modifica: Dicembre 06, 2020, 12:21:24 pm da petrusic »
ciao ciao

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2238
  • Karma: +8/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #17 il: Dicembre 06, 2020, 09:13:29 pm »
La domanda è mal posta (immagino).

Il progetto è un file che ha alcune caratteristiche. In pratica contiene le informazioni su come compilare e altre informazioni per FPC e Lazarus. (Se è un progetto Lazarus di fatto è un file xml).

Cmq, supponendo di aver capito cosa intendi, l'enumerator come ogni classe deve essere dentro un file. Se vuoi utilizzarlo anche in altre unit devi importarlo di volta in volta dove lo vuoi usare. Ti basta metterlo nelle uses dopo implementation della unit che sta scrivendo. Così lo puoi utilizzare più volte.

Se invece vuoi utilizzarlo in più progetti (e immediatamente utilizzabile) potresti creare una "package" lazarus. Esporti la unit in modo che sia riutilizzare in più progetti. Ma ti suggerirei di andare per gradi. Mi sono fumato più di una installazione con le prime prove di package (diventavano parecchio instabili). Vero anche che ho iniziato a scriverli con versioni vecchiotte di Lazarus (diciamo le prime?)

Il codice che ti ho inviato è un esempio su come potresti vedere diversamente il problema.
Tutto lì.


(Nasco provocatore, morirò matto ;) )
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #18 il: Dicembre 07, 2020, 05:33:26 pm »
Per grandi linee ho capito. La prova prtaica però non ha prodooto il risultato iniziale che speravo.
Riporto il contenuto della unit fino alla procedure .FormCreate:
Codice: [Seleziona]
unit carNumGioca;

{$mode objfpc}{$H+}

interface

uses
  Classes, SysUtils, Forms, Controls, Graphics, Dialogs, StdCtrls, Buttons,
  LCLType, ExtCtrls;

type

  { TForm411 }

  TForm411 = class(TForm)
    EdigNum: TEdit;
    EmioNum1: TEdit;
    EmioNum6: TEdit;
    EmioNum7: TEdit;
    EmioNum8: TEdit;
    EmioNum9: TEdit;
    EmioNum2: TEdit;
    EmioNum3: TEdit;
    EmioNum4: TEdit;
    EmioNum5: TEdit;
    GroupBox1: TGroupBox;
    Label1: TLabel;
    pulsAnnullFrm411: TButton;


    procedure EdigNumChange(Sender: TObject);
    procedure EdigNumKeyDown(Sender: TObject; var Key: Word; Shift: TShiftState
      );
    procedure FormCreate(Sender: TObject);
    procedure pulsAnnullFrm411Click(Sender: TObject);
  private

  public

  end;

var
  Form411: TForm411;

implementation

{$R *.lfm}

type
{ TComponentEnumerator }
  TComponentEnumerator = class
  private
    FTarget: TWinControl;
    FIdx: integer;
    function getCurrent: TComponent;
  public
    constructor Create(aTarger: TWinControl);
    destructor Destroy; override;
    function MoveNext: boolean;
  published
    property Current: TComponent read getCurrent;
  end;

{ TForm411 }
  TtbSist = array[1..9] of Integer;   // contiene l'indice di puntamento al componente EmioNum1, EmioNum2, ..., EmioNum9
var
  tbSist: TtbSist;


  function TComponentEnumerator.getCurrent: TComponent;
  begin
    Result := FTarget.Components[FIdx];
  end;


  constructor TComponentEnumerator.Create(aTarger: TWinControl);
  begin
    FTarget := aTarger;
    FIdx := -1;
  end;


  destructor TComponentEnumerator.Destroy;
  begin
    inherited Destroy;
  end;


  function TComponentEnumerator.MoveNext: boolean;
  begin
    Inc(FIdx);
    Result := FIdx < FTarget.ComponentCount - 1;     // Result contiene sempre  $1008b8fe0
  end;


  operator enumerator(target: TWinControl): TComponentEnumerator;
  begin
    Result := TComponentEnumerator.Create(target);
  end;

procedure TForm411.pulsAnnullFrm411Click(Sender: TObject);
begin
  Close
end;

procedure TForm411.FormCreate(Sender: TObject);
var
  indx: TComponent;
  i: Integer;
  nomeSerie: String = 'EmioNum';

begin
    Label1.Caption:= 'Digita un numero' + System.lineending + '(da 1 a 90)';
    for indx in self do
    begin
      if (indx is TEdit) and (indx.Tag = 1) then              // indx.Tag è sempre 0
      begin
        ShowMessage((indx as TEdit).Text);        // non viene eseguita mai
      end;
    end;
end;.

Come puoi riscontrare dalle mie note a fianco alle istruzioni che ho riportato dal codice che mi hai suggerito, l'istruzione SHoeMessage non viene mai eseguita

Ho cercato di seguire la sequenza esecutiva delle procedure e funzioni. Ecco la pseudo trac e che ho ricavato:
Citazione
procedure TForm411.FormCreate
operator enumerator
function TComponentEnumerator.Create
function TComponentEnumerator.MoveNext
function TComponentEnumerator.getCurrent
function TComponentEnumerator.MoveNext
..................................................................... le tre funzioni elencate sopra sono eseguito in ciclo per 8 volte
function TComponentEnumerator.Destroy

La procedura TForm411.FormCreate Il programma termina senza errori.
ciao ciao

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2238
  • Karma: +8/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #19 il: Dicembre 07, 2020, 06:03:55 pm »
Il tag a 1 lo metti a design sulla form.
È un modo veloce per discriminare i componenti che ti interessano.
Per default sono a zero
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #20 il: Dicembre 08, 2020, 03:58:02 pm »
Bene.
Modificando il tag  di ciascuna TEdit, ho potuto portare a termine il passo di programmazione di prova.
Tuttavia, visto che non devo eseguire, nell'ordinario, una sola volta la scansione di tutte e 9 le TEdit, ho spostato le istruzioni di scansione, portandole dentro la funzione   carSist, che richiamo di volta in volta, a fine di digitazione di un nuovo numero. Adesso il codice già provato non funziona più e ricevo Errore già dal compilatore.
Riporto la funzione carSist e la sua chiamante:
Codice: [Seleziona]
function carSist(numDig: String): Integer;

var
  indx: TComponent;
  i, numCorr: Integer;

  cambio: String;

begin
  for indx in self do
  begin
    if (indx is TEdit) and (indx.Tag = 1) then              // indx.Tag è sstato impostato a 1 in tutta la serie durante il disegno nella Form
    begin
      case Length(indx.Text) of
        0:
         begin
           indx.Text:= numDig;
           EdigNum.text:= '';
         end;
        else:
         begin
          if (indx.Text = numDig) then
          begin
            ShowMessage('valore digitato = DUPLICATO');
            break;
          end
          else
            begin
              if (indx.Text > numDig) then
              begin
                cambio:= indx.Text;
                indx.Text:= numDig;
                EdigNum.Text:= '';
              end;
            end;
          end;
      end;
    end;
  end;
end;

procedure TForm411.EdigNumKeyDown(Sender: TObject; var Key: Word;
  Shift: TShiftState);
var
  esito, i, num: Integer;

  msgInfo: String;
begin
  if (Key = VK_RETURN) then
  begin
    num:= StrToInt(EdigNum.Text);
    if (num < 1) or (num > 90) then
    begin
      ShowMessage('valore digitato NON ammesso');
      EdigNum.Text:= '';
    end
    else
      begin

        esito:= carSist(EdigNum.Text);  { carSist restituisce: 0        -se il numero digitato è nuovo nella serie
                                                               1,...,9  -se il numero già presente nella serie}
        case esito of
          0:
            begin
              for i:= 1 to 9 do
              begin
                if (tbSist[i] = 0) then
                begin
                  EdigNum.Text:= '';
                  Break;
                end;
              end;
              EdigNum.ReadOnly:= True;
//          INSERIRE QUI  la visualizzazione della riga "Sommatoria"
            end
          else
          begin
            msgInfo:= 'Numero immesso già presente' +
                       system.lineending + '-------- CORREGGI --------';
//            ShowMessage('E R R O R E', msgInfo, mtCustom, [mrYes, 'SI', mrNo, 'NO', 'IsDefault'], '');
            EdigNum.Text:= '';
          end;
        end;
      end;
    end;
end;                                                   
Il compilatore fornisce il seguente 1° messaggio di errore:
Citazione
carnumgioca.pas(167,15) Error: Identifier not found "self"
ciao ciao

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2238
  • Karma: +8/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #21 il: Dicembre 09, 2020, 09:08:27 am »
Self è in una funzione, mica un metodo, dal codice che hai postato.


Self è il riferimento alle istanze degli oggetti, da usare nei metodi.


 :)


Stilgar
« Ultima modifica: Dicembre 09, 2020, 09:10:49 am da Stilgar »
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #22 il: Dicembre 10, 2020, 03:34:36 pm »
l'istruzione
Codice: [Seleziona]
for indx in self do

è la stessa usata dentro la procedura TForm411.FormCreate, nella prova precedente.
Vuoi dire che usata dentro una function non può funzionare?
Ma allora per puntare alla serie di Tedit che mi interessano, da una function, diventa per me una impresa inaccessibile.
Intanto a me necessiterebbe farla dentro una function, oppure, se può funzionare,  dovrei architettare uno strumento di puntamenti nella form411.create, in modo da poterlo poi sfruttare nella mia function.
 ???
ciao ciao

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2238
  • Karma: +8/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #23 il: Dicembre 10, 2020, 06:08:10 pm »
Citazione

è la stessa usata dentro la procedura TForm411.FormCreate, nella prova precedente.

Vuoi dire che usata dentro una function non può funzionare?


Sì non può funzionare "self".
E' una "parola chiave". Il significato intrinseco della parola chiave è "questo oggetto".


La funzione non è un oggetto. Non siamo in javascript dove c'è l'ambiguità tra le due cose.


Alla funzione puoi passare una secondo parametro, che è il tuo "self".


Citazione
esito:= carSist(Il Contenitore Di Componenti Che Mi Interessa, Altro Parametro);

Non mi sembra sia così complesso adattare quella funzione. Basta aggiungere un parametro.
O sbaglio?


Stilgar
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #24 il: Dicembre 11, 2020, 04:15:59 pm »
No, la Tedit dalla quale prelevo il dato immesso non è un componente della serie di TEdit  della Form411
Quelle si trovano dentro la frame GroupBox1 e sono quelle da valorizzzare di volta in volta con ciascun numero immesso, teoricamente, in maniera disordinata.
Quindi la mia istruzione di chiamata della function carSist:
 
Codice: [Seleziona]
esito:= carSist(EdigNum.Text); 
non lavora sulla serie di Tedit, ma affida alla carSist di caricare il valore passato  in detta serie.

Allora è  opportuno che sia tale function a potere scansionare e valorizzare la Tedit corretta fra tutte le 9 TEdit della serie.

Ecco, ho appena indicato ciò che dovrei realizzare, ma, purtroppo, è proprio quello che non ho capito come fare per metterlo in pratica.

Spero di essere stato più chiaro questa volta.
ciao ciao

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #25 il: Dicembre 15, 2020, 06:27:32 pm »
Penso di avere risolto.
Ho spostato le mie istruzioni di caricamento nella serie di Tedit dentro un evento dell'oggetto TGroupBox contenente la serie, ed esattamente dentro l'evento OnDblClick, impostando anche un valore nella proprietà TGroupBax.GroupBox1.Tag, alla pressione del tasto |INVIO|. Ciò mi permette di riconoscere la natura della schedulazione dell'evento OnDblClick e non eseguire alcuna istruzione al suo interno, nel caso in cui venisse dato un doppio click sul mouse.
In questa maniera
l'istruzione
Codice: [Seleziona]
for indx in self do   
funziona benissimo e tutto il successivo lavoro di scansione della serie per il caricamento ordinato, nella serie, dei numeri immessi in successione disordinata funziona a meraviglia.
Riporto qui sotto per chiarezza le istruzioni interne alle procedure TForm411.EdigNumKeyDown, :TForm411.GroupBox1DblClick:
Codice: [Seleziona]

procedure TForm411.EdigNumKeyDown(Sender: TObject; var Key: Word;
  Shift: TShiftState);
var
  esito, i, num: Integer;

  msgInfo: String;
begin
  writeln('procedure TForm411.EdigNumKeyDown');
  if (Key = VK_RETURN) then
  begin
    num:= StrToInt(EdigNum.Text);
    if (num < 1) or (num > 90) then
    begin
      ShowMessage('valore digitato NON ammesso');
      EdigNum.Text:= '';
    end
    else
      begin
       GroupBox1.Tag:= 13;   // corrispondente al tasto |INVIO|-(CARRIAGE RETURN);
       GroupBox1DblClick(GroupBox1);
       GroupBox1.Tag:= 0;
       if (EdigNum.Text <> '') then
         ShowMessage('aggiornamento "Numeri delSistema"' +
         System.lineending + 'NON RIUSCITO');
      end;
  end;
end;                                               

procedure TForm411.GroupBox1DblClick(Sender: TObject);
var
  indx: TComponent;
  i, numCorr: Integer;

  cambio, digit: String;

begin
  writeln('procedure TForm411.GroupBox1DblClick');
  digit:= EdigNum.Text;
  for indx in self do
  begin
    if (indx is TEdit) and (indx.Tag = 1) then              // indx.Tag è sstato impostato a 1 in tutta la serie durante il disegno nella Form
    begin
      case Length((indx as TEdit).Text) of
        0:
         begin
          (indx as TEdit).Text:= digit;
          EdigNum.Text:= '';
          break;
         end
        else
         begin
          if ((indx as TEdit).Text = EdigNum.Text) then
          begin
            ShowMessage('valore digitato = DUPLICATO');
            break;
          end
          else
            begin
              if ((indx as TEdit).Text >  EdigNum.Text) then
              begin
                cambio:= (indx as TEdit).Text;
                (indx as TEdit).Text:= digit;
                digit:= cambio;
              end;
            end;
          end;
      end;
    end;
  end;
end;                                                             
Il codice non è ancora del tutto completo, ma già rende l'idea del risultato.
Grazie a tutti per l'aiuto.
ciao ciao

petrusic

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 315
  • Karma: +0/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #26 il: Dicembre 15, 2020, 10:28:23 pm »
Allego, per completezza anche visiva, la schermata con digitazione ancora iincompleta:
ciao ciao

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2238
  • Karma: +8/-0
Re:gestione tabellare di una serie di TEdit
« Risposta #27 il: Dicembre 16, 2020, 09:00:04 pm »
Bene.




Stilgar
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

 

Recenti

How To

Utenti
  • Utenti in totale: 729
  • Latest: fogfog
Stats
  • Post in totale: 15591
  • Topic in totale: 1924
  • Online Today: 43
  • Online Ever: 900
  • (Gennaio 21, 2020, 08:17:49 pm)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 29
Total: 29

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.