* * * *
9 Visitatori, 0 Utenti

Autore Topic: Lazarus e windows 10  (Letto 325 volte)

Avogadro

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Karma: +0/-0
Lazarus e windows 10
« il: Giugno 20, 2017, 04:59:41 am »
Sto avendo difficoltà con Lazarus su Windows 10:  i font dell'applicazione a run time sono illegibili.
 
In pratica il font chiaro e leggibile a run time diventa una cosa ingurdabile, con altre versioni di windows (7) non succedeva .

Non solo, ma a run time  le form si scombinano: a run time non sono quelle delle dimensioni impostate a design time.

Tutto questo rende intilizzabile windows 10 per creare un progetto.

Ho visto qui http://wiki.lazarus.freepascal.org/High_DPI  ma non ne sono uscito.

Qualcuno sa come fare a far venire chiari e leggibili i font a run time ?  O meglio, qualcuno sa come fare ad "ereditare" i font di windows 10 nell'applicazione ?

Grazie anticipatamente.

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 520
  • Karma: +1/-1
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #1 il: Giugno 20, 2017, 08:01:56 am »
Ciao,
cosa intendi per "illeggibili"? Puoi postare qualche screenshot?
Io l'unica cosa che ho notato passando da windows7 a windows10, è che alcune label, checkbox, ecc vengono "tagliate", come se il carattere fosse più grande rispetto a quello di windows7.

P.S. Hai provato a vedere se hai lo stesso problema con un progetto "nuovo", creato con windows10?

Ciao, Mario

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2190
  • Karma: +6/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #2 il: Giugno 20, 2017, 08:29:13 am »
Condivido il parere di bonmario, facci vedere qualche immagine al riguardo
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

Avogadro

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Karma: +0/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #3 il: Giugno 20, 2017, 12:13:29 pm »
Il tempo di tornare in ufficio ...


Avogadro

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Karma: +0/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #4 il: Giugno 20, 2017, 03:08:31 pm »
Allora:

1.

questo è un esempio della qualità del testo e delle immagini sul desk di windows 10 (cliccare sull' immagine)



il testo è leggibilissimo e nulla si è deformato, nulla da dire quindi.


« Ultima modifica: Giugno 20, 2017, 03:22:29 pm da Avogadro »

Avogadro

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Karma: +0/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #5 il: Giugno 20, 2017, 03:13:10 pm »
2.

Con lazarus si ottiene questo risultato



Il font la relativa leggibilità dell' IDE sono le stesse del desk di windows 10 , lo stesso vale pe ril titolo della form ma non per la grid, i tab e le altre componeti dell' applicazione, che non solo non ereditano le stesse qualità ma  hanno una qualità pessima al punto che molti componenti si deformano  o sono illegibili.

Non so da cosa dipende, ho povato le varie opzioni del progetto, della form, della dbgid, ma nulla, il risulato non migliora, non converge verso la qualità del software della prima immagine come ci si aspetterebbe che avvenisse.

La versione di Lazarus usata è l'ultima release (la 1.8) a 64 bit .


« Ultima modifica: Giugno 20, 2017, 03:23:09 pm da Avogadro »

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 520
  • Karma: +1/-1
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #6 il: Giugno 20, 2017, 03:16:53 pm »
Boh, probabilmente abbiamo una "sensibilità visiva" differente ... io non ci vedo nulla di strano o di illeggibile ...

Ciao, Mario

Avogadro

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Karma: +0/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #7 il: Giugno 20, 2017, 03:32:18 pm »
E' che l' hosting in gif non rende giustizia.

Riassumo : l'ide eredità la qualità del desk  e anche la form (stessi font e stessa qualità grafica ), ma queste qualità non si propagano poi al resto dell' applicazione  che ha così una qualità grafica non alltezza del resto del desk (le scritte nella dbgrid della seconda figura sono un pugno agli occhi, la form poi a run time va fuori margini dello schemo nonostante sia stata impostata ad essere contenuta nello schermo )  .

Ora posso sanare compilando sotto windows 7 , ma da quel che ho letto su windows 10 pare che la cosa sia legata ai "Dots Per Inch" :

http://wiki.lazarus.freepascal.org/Autosize_/_Layout#DPI_auto-adjustment_and_absolute_layout_auto-adjustment

Ma non ho esperienza in merito, non mi era mai capitato di gestire un pasticcio simile.
« Ultima modifica: Giugno 20, 2017, 03:40:32 pm da Avogadro »

Avogadro

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Karma: +0/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #8 il: Giugno 20, 2017, 08:18:38 pm »
« Ultima modifica: Giugno 20, 2017, 09:17:55 pm da Avogadro »

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 520
  • Karma: +1/-1
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #9 il: Giugno 21, 2017, 08:03:44 am »
Ottimo !!!

P.S. Curiosità: se ricompili il programma, quindi ti crea un nuovo eseguibile, devi riabilitare il flag?

Ciao, Mario

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2190
  • Karma: +6/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #10 il: Giugno 21, 2017, 08:22:39 am »
Molto molto bene
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

Avogadro

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 63
  • Karma: +0/-0
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #11 il: Giugno 21, 2017, 07:09:15 pm »
Ottimo !!!

P.S. Curiosità: se ricompili il programma, quindi ti crea un nuovo eseguibile, devi riabilitare il flag?

Ciao, Mario

Si

Mi era venuto il mal di testa per questo problema, alla fine era un flag .

Ma questo dà spunto ad una riflessione: in realtà l' informatica è una scienza molto complessa e in quanto tale la condivisione delle idee è una cosa vitale. Cè poi il problema del comportamento del codice in tutte le situazioni: se cambio schermo, se cambio versione del sistema operativo, etc etc ; devo dire che gli eseguibili di lazarus, almeno per la mia esperienza, sono abbastanza robusti, ma le varie applicazioni poggiate sui fogli elettronici sono un vero disastro ed è per questo che preferisco il buon vecchio codice esegubile .

Saluti


 



bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 520
  • Karma: +1/-1
Re:Lazarus e windows 10
« Risposta #12 il: Giugno 22, 2017, 08:01:06 am »
Purtroppo adesso c'è un'altra incognita: Windows 10 ...
A me è già capitato di avere programmi che funzionano in maniera diversa su PC "teoricamente" uguali, per poi scoprire che la differenza era la build differente di Windows 10.

Già parecchie persone con cui ho a che fare non sanno nemmeno quale sistema operativo usano, quei pochi che lo sanno, non sanno se hanno Windows 10 "originale", piuttosto che Anniversary Update o Creator Update, e questo rende ancora più complicato scoprire le cause di un funzionamento anomalo,

Ciao, Mario

 

Recenti

How To

Trascinare un file nel programma da xinyiman
DB concetti fondamentali e ZeosLib da xinyiman
Recuperare codice HTML da pagina web da xinyiman
Mandare mail con Lazarus da xinyiman
Stabilire il sistema operativo da xinyiman
Esempio lista in pascal da xinyiman
File INI da xinyiman
Codice di attivazione da xinyiman
Realizzare programmi multilingua da xinyiman
Lavorare con le directory da xinyiman
Utilizzare Unità esterne da Loryea
TTreeView da xinyiman
TTreeview e Menu da xinyiman
Generare controlli RUN-TIME da xinyiman
LazReport, PDF ed immagini da xinyiman
Intercettare tasti premuti da xinyiman
Ampliare Lazarus da xinyiman
Lazarus e la crittografia da xinyiman
System Tray con Lazarus da xinyiman
UIB: Unified Interbase da Microges2000
Il file: questo sconosciuto da Microges2000
Conferma di chiusura di un applicazione da xinyiman
Liste e puntatori da Microges2000
Overload di funzioni da Microges2000
Funzioni a parametri variabili da Microges2000
Proprietà da Microges2000
Conversione numerica da Microges2000
TImage su Form e Panel da Maverich
Indy gestiore server FTP lato Client da Maverich
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton) da Maverich
Direttiva $macro da Microges2000
Toolbar da xinyiman
Evidenziare voci TreeView da Maverich
Visualizzare un file Html esterno da Maverich
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata da Maverich
Da DataSource a Excel da xinyiman
Le permutazioni da xinyiman
Brute force da xinyiman
Indy 10 - Invio email con allegati da Maverich
La gestione degli errori in Lazarus da xinyiman
Pascal Script da xinyiman
Linux + Zeos + Firebird da xinyiman
Dataset virtuale da xinyiman
Overload di operatori da Microges2000
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus da nomorelogic
Zeos ... dietro le quinte (prima parte) da Stilgar
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi) da Maverich
Aspetto retrò (Cmd Line) da xinyiman
Come interfacciare periferica twain da Narciso
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus da xinyiman
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc da nomorelogic
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi da nomorelogic
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal. da nomorelogic
Creare un server multithread da xinyiman
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo da nomorelogic
Indice da nomorelogic
DB concetti fondamentali e connessioni standard da xinyiman
Advanced Record Syntax da nomorelogic
DB concetti fondamentali e DBGrid da xinyiman
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText da xinyiman
Advanced Record Syntax: un esempio pratico da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation da nomorelogic
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog da nomorelogic
Installare lazarus su mac osx sierra da xinyiman
Utenti
Stats
  • Post in totale: 10493
  • Topic in totale: 1336
  • Online Today: 14
  • Online Ever: 74
  • (Luglio 09, 2012, 11:05:53 am)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 9
Total: 9

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.