* * * *

Privacy Policy

Forum ufficiale

Se non siete riusciti a reperire l'informazione che cercavate nei nostri articoli o sul nostro forum vi consiglio di visitare il
Forum ufficiale di Lazarus in lingua inglese.

Lazarus 1.0

Trascinare un file nel programma
DB concetti fondamentali e ZeosLib
Recuperare codice HTML da pagina web
Mandare mail con Lazarus
Stabilire il sistema operativo
Esempio lista in pascal
File INI
Codice di attivazione
Realizzare programmi multilingua
Lavorare con le directory
Utilizzare Unità esterne
TTreeView
TTreeview e Menu
Generare controlli RUN-TIME
LazReport, PDF ed immagini
Intercettare tasti premuti
Ampliare Lazarus
Lazarus e la crittografia
System Tray con Lazarus
UIB: Unified Interbase
Il file: questo sconosciuto
Conferma di chiusura di un applicazione
Liste e puntatori
Overload di funzioni
Funzioni a parametri variabili
Proprietà
Conversione numerica
TImage su Form e Panel
Indy gestiore server FTP lato Client
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton)
Direttiva $macro
Toolbar
Evidenziare voci TreeView
Visualizzare un file Html esterno
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata
Da DataSource a Excel
Le permutazioni
Brute force
Indy 10 - Invio email con allegati
La gestione degli errori in Lazarus
Pascal Script
Linux + Zeos + Firebird
Dataset virtuale
Overload di operatori
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus
Zeos ... dietro le quinte (prima parte)
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi)
Aspetto retrò (Cmd Line)
Lazarus 1.0
Come interfacciare periferica twain
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal.
Creare un server multithread
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo
Indice
DB concetti fondamentali e connessioni standard
Advanced Record Syntax
DB concetti fondamentali e DBGrid
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText
Advanced Record Syntax: un esempio pratico
Superclasse form base per programmi gestionali (e non)
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog
Installare lazarus su mac osx sierra
immagine docker per lavorare con lazarus e free pascal
TDD o Test-Driven Development
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Luglio 10, 2020, 09:50:03 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

19 Visitatori, 0 Utenti

Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Generale / Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Ultimo post da petrusic il Oggi alle 05:26:05 pm »
Forse sarebbe meglio aprire una discussione apposta
Si, hai ragione.
2
Generale / Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Ultimo post da bonmario il Oggi alle 05:15:13 pm »
Forse sarebbe meglio aprire una discussione apposta, comunque si trovano migliaia di guide.
Questa la prima uscita cercando "virtualbox guida" (senza virgolette): http://www.aiutamici.com/ftp/programmi/Virtualbox/Guida/VirtualBox.asp

Comunque, per farla semplice, ogni macchina virtuale che crei, è composta da un file di XXXX giga (la dimensione che scegli di dare al disco della macchina virtuale quando la crei), e da un file di configurazione di pochi kilobytes. La macchina virtuale, si comporta come un PC reale: ci puoi installare programmi, disinstallare, fare modifiche. Quando la riaccendi, troverai tutto come lo hai lasciato, proprio come un PC reale.

Ciao, Mario
3
Generale / Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Ultimo post da petrusic il Oggi alle 05:03:29 pm »
in breve VirtualBox simula un hardware in cui è installato un OS ed il tutto gira in una finestra
Si, questo lo so, ma esiste una guida che instradi a sfruttare detto strumento, possibilmente uno per tutti?
Un'altra riflessione: una volta creata la VirtualBox, per esempio, Linuxmint, rimane da qualche parte, pronta all'avviamento, ovviamente dentro il S.O. corrente, o bisogna ricrearla ogni volta e, con essa tutti software dipendenti?
Sono i dubbi che ho appena rappresentato, e non solo quelli, che mi hanno sempre impedito di intraprendere anche una tale esperienza accrescitiva, sicuramente interessante.
4
quando segnali degli errori è preferibile che metti il testo (puoi fare copia/incolla dalla finestra degli errori)
l'immagine non permette la ricerca e, se non è di buona qualità, è difficile pure da leggere
Ho capito, anche se non ricordo come fare.
Procedo per livello di priorità:
All'avvio si apre un a finestra d'errore col seguente messaggio:
Citazione
Impossibile trovare la classe componente "TZQuery".
Non è registrato tramite RegisterClass e nessun lfm trovato.
È richiesto dalla unit:
/media/dirdati/dativari/lazarus_progetti/lazarus_progetti_miei/CoFamTrasf/cofamtrasf.pas
Andando avanti si apre un'altra finestra
Citazione
Pacchetto Component V7.2.6
--->file presenti nel percorso : /home/petrus/.lazarus/onlinepackagemanager/packages/zeosdbo/src/component/
|--> Pacchetto richiesto
  |->IDEIntf
  |-> zdbc (>=7.2)
  |-> FCL (>=1.0)

Posso riparare l'attuale installazione di Lazarus, dipendenze comprese, o devo ripartire da zero, magari in maniera diversa da solito dnf install ...?
5
Ora ho tentato di avviare il programma in lavorazione e, purtroppo, la compilazione produce una serie di errori che nella vecchia realtà non c'erano.

quando segnali degli errori è preferibile che metti il testo (puoi fare copia/incolla dalla finestra degli errori)
l'immagine non permette la ricerca e, se non è di buona qualità, è difficile pure da leggere

da quel poco che si può capire, nella sezione var di una procedura stai assegnando ad una variabile stringa il risultato di una concatenazione
la varabile che sta alla fine della concatenazione è dichiarata ma non inizializzata, probabilmente il problema è quello

nomorelogic
6
Generale / Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Ultimo post da nomorelogic il Oggi alle 09:16:42 am »
in breve VirtualBox simula un hardware in cui è installato un OS ed il tutto gira in una finestra

in questo modo puoi avere Virtual Machine con Windows, Linux e quant'altro
io ad esempio ho ancora una VM con Windows XP in cui ho installato Delphi 7...
7
Componenti Aggiuntivi / Errori durante l'installazione di Online Package Manager
« Ultimo post da petrusic il Luglio 09, 2020, 06:50:00 pm »
Apro questa discussione perchè, durante l'installazione diel pacchetto Online Package Manager, sono comparse alcune segnalazioni di errore con successivo invito a controllare il grafico dei pacchetti.
Lì per lì non ho fatto attenzione e sono andato avanti, completando l'installazione.
Ora ho tentato di avviare il programma in lavorazione e, purtroppo, la compilazione produce una serie di errori che nella vecchia realtà non c'erano.
Secondo me, però, il problema non è subordinato solamente ai componenti non compilati durante l'installazione del pacchetto OPM
Allego l'intera schermata dove ho cercato di rappresentare visivamente la problematica.
8
Generale / Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Ultimo post da petrusic il Luglio 09, 2020, 04:45:54 pm »
Sto rispondendo solo ora perchè mi sono un pò arenato nel portare avanti il disegno iniziale propostomi da bonmario, cioè installare lazarus con le sue dipendenze in sdb.
Poi, anche se con qualche fatica, ho potuto installare, da linea di comando fedora, sia lazarus che fpc e allora ho abbandonato l'idea dell'unica installazione ufruibile dai due S,O, installati.
Ho installato anche su Ubuntu Lazarus, ma penso che lo rimuoverò, intanto perchè ho potuto installare una versione meno recente di quella installata su fedora, ma anche a causa di una segnalazione di errore che inizia con
Citazione
Benvenuto in Lazarus 2.0.6+dfsg-3
C'è già una configurazione della versione 2.0.6 in
/home/petrus/.lazarus
La configurazione sarà retrocessa/convertita.
...
Oggi ho continuato ad installare, in Lazaraus, sempre da fedora, il pacchetto "Online Package Manager" ed all fine mi sono ritrovato dentro anche le ZeosLib, perciò, in teoria, sono pronto per riprendere il mio cammino in Lazarus.

per curiosità, come mai 2 OS linux?
non è più pratico 1 Linux + tutti gli OS che vuoi con VirtualBox?
Non mi vergogno a dirti che non conosco Virtualbox, nè cosa comporti avviarlo con tutti gli strumenti occorrenti ogni volta che ne avessi bisogno.
9
Generale / Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Ultimo post da nomorelogic il Luglio 09, 2020, 12:11:42 pm »
Premesso quanto sopra, ora vorrei partire col piede giusto, anche per evitare certe sorprese negative vissute con la realtà strumentale mia precedente. Pertanto, sorge ora la domanda: Dove installo Lazarus in sda, una volta per fedora ed una volta per ubuntu,  o una volta sola in sdb (con fedora o con Ubuntu)?
Mi affido alla vostra saggia esperienza.

fare 2 volte la stessa installazione, una per OS, complica solo la vita quando devi installare package o librerie o altro
io installerei in sdb con fpcupdeluxe una unica versione
se monti correttamente sdb in ambedue gli OS, in teoria (non l'ho mai provato), dovresti poter usare Lazarus a prescindere da Fedora o Ubuntu

nomorelogic


PS:
per curiosità, come mai 2 OS linux?
non è più pratico 1 Linux + tutti gli OS che vuoi con VirtualBox?
10
Generale / Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Ultimo post da xinyiman il Luglio 09, 2020, 08:54:09 am »
Consiglio di installare lazarus sempre attraverso lo strumento fpcupdeluxe (così da poter installare facilmente anche i cross-compilatori e così da installare lazarus nelle cartelle che si desiderano)
Pagine: [1] 2 3 ... 10

Recenti

How To

Utenti
  • Utenti in totale: 676
  • Latest: Twowal
Stats
  • Post in totale: 13760
  • Topic in totale: 1726
  • Online Today: 39
  • Online Ever: 900
  • (Gennaio 21, 2020, 08:17:49 pm)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 19
Total: 19

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.