Liste e puntatori

Lavorare con le liste (parte 2)

Nel tutorial "I puntatori" (http://www.lazaruspascal.it/index.php?page=34) si Ŕ visto come si lavora con i puntatori per gestire delle liste con elementi collegati tra di loro.....

Lazarus (ed anche Delphi) ci vengono in aiuto per semplificarci la vita.

Immaginiamo che vogliamo avere una lista tipo

[ELEMENTO1] -> [ELEMENTO2] -> {....} -> [ELEMENTOn]

dove

1) ELEMENTO puo' essere un qualsiasi tipo (byte, integer, string, record, oggetto, ...)
2) Non si conosce a priori ilnumero di elementi che si devono inserire
3) Si vuole poter cancellare un qualsiasi elemento

ovviamente nessuno vieta di gestire la cosa con i puntatori utilizzzando una struttura simile a questa

Codice: [Seleziona]
PMiaStruttura = ^MiaStruttura;
MiaStruttura = Record
                 MioDato    : Integer;
                 Successivo : PMiaStrutturra;
               End;

               
ed a mano gestire i collegamenti tra i le varie strutture manipolando il campo Successivo.

Ovviamente questo approccio ha dei lati negativi:              

1) Siamo costretti ad inglobare l'elemento che vogliamo memorizzare nel record MiaStruttura (nell'esempio MioDato)
2) Possiamo fare qualche casino nel caso di cancellazione se non reidiriziamo bene i puntatori tra i vari record

Bene, detto questo cominciamo ed immaginiamo di voler gestire una lista di elementi di tipo Integer (ma puo' essere un tipo qualsiasi).

Dichiaramo il nostro tipo come array senza dimensione

Codice: [Seleziona]
Type
  TMioArray = Array Of Integer;

 
questo dice a Lazarus che TMioArray Ŕ un array di interi

ora dichiariamo una bella variabile di tipo TMioArray in maniera da poter gestire il vettore

Codice: [Seleziona]
Var
  Vettore : TMioArray;


e, per semplicitÓ, dichiariamo anche un contatore di elementi
Codice: [Seleziona]

Var
  Contatore : Integer;


uso un contatore in quanto la gestione Ŕ piu' facile ma si puo' benissimo farne a meno (vedi alla fine)

Per prima cosa inizializziamo il contatore a 0 e, in seguito inseriamo qualche elemento

Codice: [Seleziona]

// ---------------------------------------
// Inizializzazione numero elementi
// ---------------------------------------
Contatore := 0;

// ---------------------------------------
// Ciclo di inserimento
// ---------------------------------------
Repeat
  // ---------------------------------------
  // Incremento del numero degli elementi
  // ---------------------------------------
  Inc(Contatore);
 
  // ---------------------------------------
  // Ridimensionamento vettore
  // ---------------------------------------
  SetLength(Vettore, Contatore);
 
  // ---------------------------------------
  // Inserimento dato
  // ---------------------------------------
  Vettore[Contatore-1] := Random(10);
 
Until {Ripete fino all'ultimo inserimento}


ovviamente se sappiamo a priori quanti elementi inserire usiamo una cosa tipo:

Codice: [Seleziona]
// ---------------------------------------
// Inizializzazione contatore
// ---------------------------------------
Contatore := 10;

// ---------------------------------------
// Dimensionamento vettore
// ---------------------------------------
SetLength(Vettore, Contatore);

// ---------------------------------------
// Inserimento dati
// ---------------------------------------
For I := 1 To Contatore Do Vettore[I-1] := Random(10);


Ora tutte le procedure di accesso sono identiche all'utilizzo di un array - unica cosa da ricordarsi Ŕ che il primo elemento ha indice 0 -

Codice: [Seleziona]
// ---------------------------------------
// Esempio di lettura
// ---------------------------------------
For I := 1 To Contatore Do WriteLn(Vettore[I-1])


Anche la cancellazione Ŕ un gioco da ragazzi.... immaginiamo di voler cancellare il 5░ elemento:

Codice: [Seleziona]
// ---------------------------------------
// Shift degli elementi superiori al 5░
// ---------------------------------------
For I := 5 To Contatore-1 Do Vettore[I-1] := Vettore[I-1+1];

// ---------------------------------------
// Decremento numero di elementi
// ---------------------------------------
Dec(Contatore);

// ---------------------------------------
// Ridimenzionamento vettore
// ---------------------------------------
SetLength(Vettore, Contatore);


in realtÓ durante la cancellazione bisogna controllare che siano terminati gli elementi e quindi l'ultima riga diventerÓ

Codice: [Seleziona]

// ---------------------------------------
// Controllo sulla fine degli elementi
// ---------------------------------------
If Contatore = 0
Then
  // ---------------------------------------
  // Distruzione vettore se terminati
  // ---------------------------------------
  Finalize(Vettore)
Else
  // ---------------------------------------
  // Ridimensionamento se Contatore > 0
  // ---------------------------------------
  SetLength(Vettore, Contatore);

 
Se vedete l'help dice che SetLength(Vettore, 0) o Finalize(Vettore) sono la stessa cosa ma non mi sono mai fidato

Funzioni di accesso:

SetLength(, )
Dimensiona/Ridimensiona il vettore  di

Finalize()

Distrugge il vettore

Funzioni speciali:

Nell'esempio ho usato Contatore per gestire la dimensione del vettore ma, incasinandosi un pochino di piu' (ma solo poco poco) se ne puo' fare a meno usando le fuunzione High(variabile) e Low(variabile) dove High ritorna il puntatore pi¨ alto e Low il pi¨ basso e, se il vettore non Ŕ stato dichiarato High ritorna -1.
Quindi le routine di inserimento, lettura e cancellazione diventerebbero:

Codice: [Seleziona]

// ---------------------------------------
// Ciclo di inserimento
// ---------------------------------------
Repeat
  // ---------------------------------------
  // Ridimensionamento vettore
  // ---------------------------------------
  If High(Vettore) < 0 Then SetLength(Vettore, 1)
                       Else SetLength(Vettore, High(Vettore)+2);
 
  // ---------------------------------------
  // Inserimento dato
  // ---------------------------------------
  Vettore[High(Vettore)] := Random(10);
 
Until {Ripete fino all'ultimo inserimento}


// ---------------------------------------
// Esempio di lettura
// ---------------------------------------
For I := Low(Vettore) To High(Vettore) Do WriteLn(Vettore[I])


// ---------------------------------------
// Eliminazione di un elemento
// ---------------------------------------

// ---------------------------------------
// Shift degli elementi superiori
// ---------------------------------------
For I := da_togliere To High(Vettore)-1 Do Vettore[I] := Vettore[I+1];

// ---------------------------------------
// Ridimenzionamento vettore
// ---------------------------------------
If High(Vettore) = 0 Then Finalize(Vettore)
                     Else SetLength(Vettore, High(Vettore));




SMF 2.0.8 | SMF © 2011, Simple Machines
Privacy Policy
SMFAds for Free Forums
TinyPortal © 2005-2012

Go back to article