* * * *

Privacy Policy

Forum ufficiale

Se non siete riusciti a reperire l'informazione che cercavate nei nostri articoli o sul nostro forum vi consiglio di visitare il
Forum ufficiale di Lazarus in lingua inglese.

Lazarus 1.0

Trascinare un file nel programma
DB concetti fondamentali e ZeosLib
Recuperare codice HTML da pagina web
Mandare mail con Lazarus
Stabilire il sistema operativo
Esempio lista in pascal
File INI
Codice di attivazione
Realizzare programmi multilingua
Lavorare con le directory
Utilizzare Unità esterne
TTreeView
TTreeview e Menu
Generare controlli RUN-TIME
LazReport, PDF ed immagini
Intercettare tasti premuti
Ampliare Lazarus
Lazarus e la crittografia
System Tray con Lazarus
UIB: Unified Interbase
Il file: questo sconosciuto
Conferma di chiusura di un applicazione
Liste e puntatori
Overload di funzioni
Funzioni a parametri variabili
Proprietà
Conversione numerica
TImage su Form e Panel
Indy gestiore server FTP lato Client
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton)
Direttiva $macro
Toolbar
Evidenziare voci TreeView
Visualizzare un file Html esterno
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata
Da DataSource a Excel
Le permutazioni
Brute force
Indy 10 - Invio email con allegati
La gestione degli errori in Lazarus
Pascal Script
Linux + Zeos + Firebird
Dataset virtuale
Overload di operatori
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus
Zeos ... dietro le quinte (prima parte)
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi)
Aspetto retrò (Cmd Line)
Lazarus 1.0
Come interfacciare periferica twain
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal.
Creare un server multithread
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo
Indice
DB concetti fondamentali e connessioni standard
Advanced Record Syntax
DB concetti fondamentali e DBGrid
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText
Advanced Record Syntax: un esempio pratico
Superclasse form base per programmi gestionali (e non)
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog
Installare lazarus su mac osx sierra
immagine docker per lavorare con lazarus e free pascal
TDD o Test-Driven Development
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Luglio 15, 2020, 02:55:41 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

19 Visitatori, 0 Utenti

Autore Topic: Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?  (Letto 3962 volte)

darione

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 81
  • Karma: +1/-0
    • Sito personale
Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« il: Giugno 22, 2018, 09:21:12 am »
Domanda diretta: qualcuno del forum ha fatto con Lazarus qualche App per iPad?

Noi in ditta ne avremmo occasione ... nel senso che dovrei fare una App che giri su iPad (praticamente si può scartare già android, perché in questa categoria di utenti, cioè agenti di commercio, tutti viaggiano con roba Apple): si tratterebbe di un programma di vendita che gli agenti di un nostro cliente useranno, e che manda e riceve dati dal nostro gestionale.

Fino ad oggi ci siamo posti poco il problema perché non venivano serie richiesta dai clienti, di fare App cioè, ma finalmente una richiesta sicura c'è. Vari anni fa prendemmo un compilatore Delphi che compilava su iOS, ma poi richieste non venivano, insomma è rimasto da una parte e non l'abbiamo mai usato. Ora immagino quante versioni ecc avranno rifatto ... e non è che mi piaccia troppo la politica commerciale di Embarcadero ... davvero troppo caro restare sempre aggiornati col compilatore, o ricomprarlo ex novo ...

Ora, o vado sull'ultima versione di Delphi, ricomprando il compilatore, oppure uso Lazarus. Io preferirei Lazarus, anche se so già che devo procurarmi un Mac x sviluppare per iPad. Escludo subito l'iPhone, il target è proprio l'iPad e basta.

Cosa mi consigliate di vedere, quanto a video o tutorial?
Ma lo sviluppo è complicato ... (qualcuno di voi ha effettivamente una App fatta in pascal?) o ci se la cava in qualche modo?

So già che si deve per forza avere un Mac, installandoci Lazarus, e pagare un tot all'anno ad Apple x poter distribuire le proprie App ...

Grazie per le dritte eventuali.

Dario
p.s. In alternativa ho anche l'opzione di usare PHP per fare girare qualcosa su iPad, tramite una App che ti fa instalare PHP che gira il locale ... quindi avrei anche questa, ma appunto sto pensando se alla fine non mi meriterebbe usare Lazarus ... sempre che sia possibile ...



nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2288
  • Karma: +10/-2
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #1 il: Giugno 22, 2018, 09:40:14 am »
p.s. In alternativa ho anche l'opzione di usare PHP per fare girare qualcosa su iPad, tramite una App che ti fa instalare PHP che gira il locale ... quindi avrei anche questa, ma appunto sto pensando se alla fine non mi meriterebbe usare Lazarus ... sempre che sia possibile ...

l'opzione PHP mi sento di sconsigliartela fortemente, noi abbiamo dovuto acquistare una app per Android perché ci serviva velocemente e ci serviva pure abbastanza completa.
Ci siamo tenuti lontani da APP HTML per dubbi sulla velocità ed abbiamo scelto una APP in java. Infatti dopo un po' è arrivato il cliente che ha avuto bisogno di mandare in giro agenti con 50.000 articoli + listini personalizzati per 2.000 clienti ed ogni cliente circa 10.000 articoli...

Vabbé: non è che sia un missile (java è sempre java) ma se fosse una APP HTML credo che il cliente ci avrebbe restituito il tutto...

Penso che farla con Lazarus sia la scelta giusta, quantomeno in termini di velocità non ci saranno paragoni.
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

darione

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 81
  • Karma: +1/-0
    • Sito personale
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #2 il: Giugno 22, 2018, 10:27:58 am »
Ti dirò, in generale io non avuto cattive esperienza di lentezza usando PHP, ma certo dipende effettivamente come gira in locale su iPad ... farò delle prove ... poi vi faccio sapere.

Ho invece dei dubbi sull'esperienza d'uso lato utente ... nel senso che devi passare da una App che ti fa eseguire codice PHP .. ma il codice PHP è visibile ... e poi devi selezionarlo ... insomma non è proprio il massimo dando il tutto in mano ad agenti che sono poco avezzi ... una App classica sarebbe meglio ... insomma son cose da valutare ...

La mia App sarebbe abbastanza semplice, cioè non di tipo troppo completo ... dovrebbe essere minimale di questo tipo:

1) se c'è la rete, permette di caricare i dati aggiornati dal server, che questi gli dà sotto forma di files .csv (poi il php se li carica per conto suo ... pensavo di usare sqllite ... o altrimenti caricarli in memoria ... certo dipende dalle prestazioni effettive dell'iPad ...)

2) permette all'agente - che si trova dal cliente anche senza rete disponibile - di scegliere un cliente dall'anagrafica, poi di selezionare gli articoli (visualizzati con piccole foto) che vende, raccoglierli in un carrello, e registrare il carrello (localmente sull'Ipad)

3) inviare i documenti al server, cioè i carrelli, al server quando è disponibile la rete e l'agente decide di inviarli

Mmm, capisco i dubbi sulla velocità ... in effetti non ho fatto ancora prove in tal senso ... dovrei provare la velocità del PHP che viene fatto girare in locale sull'iPad. Io ho da gestire un 18000 articoli, un 2200 clienti (sul alcuni clienti ci sono prezzi speciali per un certo articolo, ma sono pochi casi, più che altro vanno a percentuali di sconto a livello di cliente). Quindi non sarebbe una mole di dati enorme.

Certo preferirei Lazarus, se riuscissi ad ottenere una cosa che effettivamente funziona ... problemi di velocità non ci sarebbero a monte e poi l'app sarebbe di certo migliore soprattutto dal punto di vista interattivo ... però ci sono i costi di acquisto di un Mac da parte nostra, il costo della licenza di sviluppo ogni anno, e poi non mi è chiara una cosa: so per sentito dire che prima che la tua App sia scaricabile su iPad loro devono approvarla. Non ho capito cosa succede nel caso di necessità di aggiornarla spesso, cioè se ogni volta ad ogni aggiornamento Apple deve approvartela nuovamente ... qualcuno di voi lo sa?

Una cosa: ma l'app che uno eventualmente uno progetta su Lazarus ... può farla che funzioni su Windows/Mac e anche su iPad a partire dallo stesso sorgente, giusto?

Non sarebbe male, perché alcuni agenti viaggiano con Mac leggero, e tuttosommato se lo portano facilmente con se dai clienti ...

Grazie ancora per altre eventuali dritte.
Darione

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2288
  • Karma: +10/-2
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #3 il: Giugno 22, 2018, 11:21:00 am »
Mmm, capisco i dubbi sulla velocità ... in effetti non ho fatto ancora prove in tal senso ... dovrei provare la velocità del PHP che viene fatto girare in locale sull'iPad. Io ho da gestire un 18000 articoli, un 2200 clienti (sul alcuni clienti ci sono prezzi speciali per un certo articolo, ma sono pochi casi, più che altro vanno a percentuali di sconto a livello di cliente). Quindi non sarebbe una mole di dati enorme.

18mila articoli non sono molti ma in te farei le mie valutazioni con il triplo, non si sa mai
tieni presente che comunque in fase di compilazione ordine ci dovrà essere una maschera con una ricerca articoli per testo contenuto (non è che si può far scorrere una lista di 18000 items :D ).
Questa è una delle procedure critiche: aspettare 5 secondi per vedere i risultati (ogni volta che si digita una lettera) un agente non lo tollera...

E' anche vero che gli iPad sono un buon dispositivo in termini di velocità ma va provato. Fare questa prova col PHP penso non sia un problema.
Se vedi che non va...
facci sapere ;)


PS:
per lo sviluppo su Mac non ho idea, mai provato (ho avuto dei mac ma ci avevo messo linux :P )
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2865
  • Karma: +9/-0
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #4 il: Giugno 22, 2018, 01:52:30 pm »
Ciao Darione, io di app ho fatto qualcosa di piccolo con Lazarus ma per android. Usando il package LAMW (http://wiki.lazarus.freepascal.org/LAMW) ma mai nulla per ipad. Anche perchè leggendo in giro non è fattibile programmare iPad o iPhone da lazarus. Mentre la programmazione per Mac OS X è fattibile, io sono 2 anni che programmo su mac os x con lazarus (solo carbon widgset perchè cocoa ancora non è completo come set di widgset disponibili per lazarus). Tempo fa avevo visto un progettino carino che si chiama Intel XDK che permette di sviluppare con una sintassi html5 per una vastità di dispositivi mobile, senza doversi preoccupare di configurare l'ambiente di sviluppo per farlo, perchè i sorgenti vengono compilati in cloud da una serie di server già impostati.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

SB

  • Scrittore
  • Full Member
  • *****
  • Post: 215
  • Karma: +0/-0
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #5 il: Giugno 24, 2018, 09:10:42 am »
Personalmente opterei per una applicazione web. Vai su ogni dispositivo e non hai problemi di aggiornamenti, compatibilità, sincronizzazione o cose simili.
La scelta tra web e app dipende più che altro dal fatto che ci sia o no la connessione.
Può anche essere che l'agente si ritrovi in una stanza blindata o in una valle dove non c'è copertura, ma, onestamente, se non c'è copertura per i dati non c'è nemmeno copertura telefonica e un agente senza telefono... :o
Inoltre l'app funziona anche senza copertura telefonica, ma con dati non aggiornati. Raccogliere un ordine di articoli non più disponibili o con prezzi non aggiornati non è il massimo.
Infine l'app non ha, che io sappia, un DBMS potente su cui appoggiarsi. Decine di migliaia di articoli non sono molti, ma quando si comincia con query, join, sum, ecc, vorrei vedere come si comporta l'app
Al giorno d'oggi le connessioni sono veloci e una pagina ben fatta si scarica istantaneamente.
Inoltre sul server puoi metterci un DBMS serio che non teme query complesse e puoi avere un aggiornamento dei dati praticamente in tempo reale



darione

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 81
  • Karma: +1/-0
    • Sito personale
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #6 il: Giugno 25, 2018, 04:40:44 pm »
Può anche essere che l'agente si ritrovi in una stanza blindata o in una valle dove non c'è copertura, ma, onestamente, se non c'è copertura per i dati non c'è nemmeno copertura telefonica e un agente senza telefono... :o

Eh, putroppo in origine era questa la mia proposta: web app, tanto tutti hanno l'adsl ... Tuttavia hanno deciso che è meglio qualcosa che funziona offline perché c'è anche chi va giù ne sottosuolo e mi dicono che a volte non c'è campo ... Alcuni agenti hanno App fatte per altre ditte per cui fanno la rappresentanza, e gli funzionano bene, e non hanno problemi di rete scaricando i dati un momento prima di andare dal cliente dove sanno che c'è poco campo. Si scaricano i dati la sera prima di andare dal cliente il giorno dopo, tutto qua.  Se poi dal cliente prende campo, tanto meglio cliccano ricevi e si aggiornano al momento ... se poi qualche dato non fosse aggiornato, si tratta di eventi rari dicono.

Putroppo l'App risponde bene alla richiesta di prendere dati se non c'è rete :-/

Beh noi abbiamo preso un Mac mini e iPad ... faremo delle prove in Lazarus. Abbiamo un tradizionale ERP che gira con Firebird. L'idea di avere dispositivi di input per immettere documenti e dati e poi inviarli e caricarli sull'ERP centrale, è parecchio valida per molte situazioni.
Solo che vorrei uscire dalla sfera di Delphi ... anche perchè programmare con la GUI non VLC mi dà la nausea ... per lo meno in lazarus è tutto come sempre siamo abituati in Delphi (si ha il 2007 in ditta, ma praticamente lo usiamo come era Delphi7 o poco più, tanto per intendersi)...

Io ho usato Lazarus in ditta per fare applicativi su WindowsCE, più che altro un applicativo per il magazzino con cui si caricano e scaricano carrelli ... poi il tutto torna nell'erp centrale ... mi sono trovato molto bene devo dire ... spererei sia lo stesso verso iPad.

Se proprio non ci se la cava, per lo meno rimane Android, dove ho capito che la cosa funziona. Mi rimane il dubbio che verso iPad vedo meno tutorial o info ... mi sa che sia più dura la cosa.

Darione

darione

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 81
  • Karma: +1/-0
    • Sito personale
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #7 il: Luglio 03, 2018, 09:13:52 am »
Ciao xinyiman ...
Anche perchè leggendo in giro non è fattibile programmare iPad o iPhone da lazarus.
ah ... avevo visto video tipo questo ... speravo in qualche modo fosse possibile ... :-/
https://www.youtube.com/watch?v=aE8o3vbMx78

Quell'altro link che hai messo, l'SDK intel pare non sia più portato avanti.

Su Mac io pure, una volta ho compilato (avevo un Mac virtualizzato).

Cosa consiglieresti, nel caso di dover fare per forza un'App ? perché il mio problema è che il cliente vuole proprio l'App perché gli agenti
insistono ...

Io vorrei evitare il costo dell'ultimo compilatore delphi ...
Darione


xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2865
  • Karma: +9/-0
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #8 il: Luglio 03, 2018, 09:26:58 am »
Si Pas4Ios lo avevo visto ai tempi ma non avevo un mac su cui farlo girare. Allo stato attuale è un progetto morto e sepolto temo. Hai provato a chiedere sulla community ufficiale? Li c'è gente più preparata su i dispositivi mobile. Io per scelta non faccio app per dispositivi mobile. Avevo fatto un test con LAMW per android solo per capire se aveva delle potenzialità. Dove hai letto che Intel XDK è stato abbandonato?
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

darione

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 81
  • Karma: +1/-0
    • Sito personale
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #9 il: Luglio 03, 2018, 10:20:00 am »
In ditta abbiamo acquistato iPad e un Mac Mini. Spero in qualche modo sia possibile cavarla un'App con Lazarus, perché l'arternativa di ricomprare il compilatore Delphi non mi piace proprio. Non dico solo per il costo - che già è tanto ... insomma costa come un'altro mac ... - ma perché è un ambiente mastodontico ... preferirei evitalo davvero.
Se non riesco con Lazarus, proverò a fare l'App nativa con PHP appoggiandolo a Kodiak che è un'App che fa girare PHP nativamente. Come già detto sopra, boh, non so se girerà decentemente, e magari alla fine non va bene, non essendo una vera App nativa.
In tal caso, rimarrà per forza Delphi ... vabbè proverò a sentire anche nel forum inglese.

L'XDK pare chiuso dal sito stesso ... :-/

https://software.intel.com/en-us/xdk

Ciao e grazie comunque per le dritte.
Darione

SB

  • Scrittore
  • Full Member
  • *****
  • Post: 215
  • Karma: +0/-0
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #10 il: Luglio 03, 2018, 04:12:32 pm »
Avviso: sto per dire un'eresia  :o Astenersi dalla lettura i deboli di cuore  ;D

Avete clienti molto particolari, che pretendono un prodotto particolare, per dispositivi che più chiusi di così non si può, e quindi presumo che siano disposti a spendere per sostenere tutte le loro pretese... e vi fate problemi a spendere qualche migliaio di euro per un ambiente di sviluppo Delphi?!
Lazarus sarà bello, gratuito, sviluppato allegramente dalla comunità open source, ecc. ma non è proprio equivalente a Delphi, né come funzionalità né come qualità. Andate a risparmiare proprio sullo strumento di sviluppo che è il pilastro della vostra attività?!

darione

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 81
  • Karma: +1/-0
    • Sito personale
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #11 il: Luglio 04, 2018, 05:10:18 pm »
Doppia eresia ...  ;D .... confesso che, a dire il vero, io ce l'ho già il compilatore Delphi per mobile ... trattasi di Delphi XE di qualche anno fa, comprato nel periodo del boom del mobile in attesa di farci qualcosa ... mi sa che è una delle prime versioni che presentarono per i tablet/cellulari ... ma nessun nostro cliente ci richiedeva App e così è stato messo nello scaffale (per il gestionale abbiamo ancora Delphi 2007). Mi ricordo che ci misi una giornata per installalo, una cosa incredibile, una enormità di tempo ... disarmante ... poi lo disinstallai. Lo provai solo su android e funzionava ma a volte si inceppava nel trasferire l'app. La cosa morì là ... forse perché mi è rimasto in mente negativamente ... preferirei provare prima Lazarus. Noi facemmo un'applicazione per winCE, per i palmarini, e funziona alla grande da anni ... sicché se c'è verso di farlo x android, speravo ci fosse anche su iOS ... magari le funzionalità sono minori ... certo, come erano per winCE ... però Lazarus funziona benino ...

Darione


SB

  • Scrittore
  • Full Member
  • *****
  • Post: 215
  • Karma: +0/-0
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #12 il: Luglio 04, 2018, 05:51:27 pm »
continuo con l'eresia aspettando sommessamente di essere messo al rogo  :-[

Il problema è quel "benino"
Al di là dei desideri e dei proclami, ho riscontrato grossi problemi quando tentai tempo fa (vedi post su questo forum) di realizzare una app per Android con l'ambiente di sviluppo sotto Linux.
L'idea che mi è rimasta è che Lazarus/Freepascal sia abbastanza curato nella versione per Windows, ma non sia così seguito nelle versioni per altri ambienti. D'altra parte non ha una struttura organizzata che lo sviluppa, ma ci devono essere volontari che dedicano del tempo (in quello che interessa loro).
Io uso Linux e tento di usare Lazarus, ma non riscontro la "qualità" di Delphi e spesso mi risulta più "facile" aprire una macchina virtuale Windows e usare un vecchio Delphi6...
Probabilmente ciò è dovuto alla mia scarsa conoscenza di Lazarus e spero di potermi ricredere.
Col tempo magari le cose si sistemano e si assestano, ma ci andrei cauto per un progetto impegnativo, soprattutto cross platform come dovrebbe essere il vostro.
Se non sei sicuro che si possa fare ciò che ti serve, non so quanto convenga "perdere" tempo (tanto) a provare per poi magari scoprire, durante lo sviluppo, che certe cose sono ancora alla versione 0.x e non sono pienamente supportate.

Per recuperare un pochino, altrimenti mi bannano a vita da tutti i forum sul freepascal, devo dire che nemmeno Delphi è perfetto e di buchi nell'acqua ne hanno fatti parecchi nel corso del tempo, alla faccia della qualità che dovrebbe avere un prodotto commerciale e del supporto che dovrebbe offrire un'azienda seria. Inoltre nemmeno io apprezzo la politica commerciale che hanno adottato. In fondo è per questo che sono arrivato a Lazarus.



darione

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 81
  • Karma: +1/-0
    • Sito personale
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #13 il: Luglio 05, 2018, 09:51:50 am »
@SB
Grazie per gli avvertimenti, ne terrò conto che, lato mobile, potrà non essere fattibile ... farò delle prove, poi vi faccio sapere (come va o non va).

Secondo me in Delphi hanno principalmente toppato a non usare la VCL per progetti opensource, che invece è (può essere, sarà) il vero motivo di forza di Lazarus. Il motivo tecnico per cui vorrei non usarlo è questo (poi che non mi piace la politica commerciale appunto), principalmente parlando, appunto vado come un fulmine sulla VCL e l'idea di abbandonarla x il crossplatorm non riesco a digerirla. A volte mi pare come cambiare linguaggio, tanto varrebbe adottare Xojo ... Mi chiedo perchè Kilix l'abbiano abbandonato ... mah, sono di certo valutazioni commerciali alla fine ... però credo che se qualcuno tenti di usare Lazarus x crossplaform alla fine la VCL c'entri qualcosa ... soldi a parte che chiaramente uno può investire, però insomma usare uno stesso ambiente è sempre meglio. Con il progetto WinCE in fondo mi sono trovato bene nonostante l'inevitabile tempo iniziale speso dietro e nonostante non sia proprio come programmare su windows, per lo meno nulla cambia di proprietà e metodi sui componenti di base. Mi sono anche trovato non male con Raspberry, per cui sto facendo un'interfaccina x un contatore di accessi del personale (raspbery+display touch). Alla fine l'App su iPad/Android non dovrebbe essere tanto differente, come concetto è sempre il solito carrello di articoli da buttare dentro e faccio a meno di componenti alla moda che scorrono, flippano ecc ecc ...

Certo è che ieri l'altro, ad esempio, ho perso una mezza giornata a venire fuori da un bug del debugger GDB su mac osx high sierra, che è la versione che mi sono trovato nel Mac Mini appena preso, dopo aver installato Lazarus per scoprire che non deguggava. Lazarus non voleva saperne di debuggare in alcun modo ... ma certo non era colpa di Lazarus, era una questione dei certificati in OSX (come sempre al solito una sola dritta su un forum era quella giusta). Alla fine ora debuggo, ma ho temuto il peggio  :'(

Ho preso un programmino che fatto per inserire note di lavoro, l'ho ricompilato in osx e gira tutto ... ed è VCL standard ... è questo che mi piace di più di Lazarus.

Però ... qualche video su youtube si vede di gente che compila su ipad ... o sono fasulli? magari con tante pecche, lo immagino ...  ma mi adatterei alle pecche ... un po' di tempo (diciamo che di 4/5 mesi posso rimandarlo e fare prove senza necessità urgenti) a disposizione per l'App ce l'ho  ... io penso comunque di provare, se poi non c'è modo, allora tirerò fuori dall'armadio quel compilatore XE ... ma solo l'idea di imparare una cosa nuova rispetto alla VCL mi dà assai fastidio ... tanto vale provare a battere il capo su Lazarus, almeno per un periodo iniziale ...

Inolte c'è il problema aziendale, nel senso che i miei colleghi conoscono la VCL, ma già il fatto di migrarli su Firemonkey, data l'età e/o il background, è problematico. Rimanere in VCL sarebbe la cosa assai migliore ...
D'altra parte, c'è questo scenario: coprire windows/android/mac/android con VCL e lasciare fuori iPad, oppure tirare dentro l'iPad però abbandonando la VCL ... mah ...

Ora, mi ricordo da qualche convegno su firemonkey - correggetemi se sbaglio - che è del tutto differente dalla VCL ... giusto? appunto, questo rimane un problema ... o secondo voi non lo è e sono io esagerato in tal senso?

Darione



xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2865
  • Karma: +9/-0
Re:Qualcuno ha fatto qualche App per iPad?
« Risposta #14 il: Luglio 09, 2018, 10:55:14 am »
Hai trovato qualche strada maestra che possa portare ad una soluzione?
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

 

Recenti

How To

Utenti
  • Utenti in totale: 677
  • Latest: Diego
Stats
  • Post in totale: 13770
  • Topic in totale: 1727
  • Online Today: 29
  • Online Ever: 900
  • (Gennaio 21, 2020, 08:17:49 pm)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 19
Total: 19

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.