* * * *
38 Visitatori, 0 Utenti

Autore Topic: Applicazione schedulata autonomamente  (Letto 210 volte)

eddy16391

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
  • Karma: +0/-0
Applicazione schedulata autonomamente
« il: Dicembre 06, 2018, 10:07:24 am »
Ciao a tutti,
sto cercando di scrivere un'applicazione auto schedulata ma non funziona. Mi spiego meglio, abbiamo bisogno di un'applicazione che faccia un backup di alcune tabelle in un server microsoft sql e invii tutto ad un altro server tramite SSH. Il problema è che non abbiamo le autorizzazioni di amministratore, quindi non possiamo usare lo scheduler di Windows Server. Quindi l'idea era di fare un'applicazione con un TTimer che ogni 6 ore esegua la procedura. Il problema è che, se provo a lanciare la procedura settando l'intervallo del timer ogni 5 minuti sembra funzionare, ma ovviamente non va bene perchè il server di destinazione non riesce a fare poi l'importazione di tutti i dati necessari in soli 5 minuti quindi i lavoro vanno ad accavallarsi. Se invece setto il timer ogni 6 ore, come vorrei che funzionasse, non esegue l'operazione. Potrebbe essere che il problema è nel fatto che ho scritto tutto la procedura direttamente nell'evento ontimer? Altrimenti qualche altro consiglio??
Grazie!

schumi

  • Full Member
  • ***
  • Post: 151
  • Karma: +0/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #1 il: Dicembre 06, 2018, 10:31:36 am »
consiglio di salvare da qualche parte l'ora dell'ultima esecuzione, poi il timer ogni 5 minuti va a vedere se sono passate 6 ore dall'ultima volta.
così se devi spegnere e riaccendere comunque il processo verrà eseguito nel momento corretto.

ciao

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2518
  • Karma: +6/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #2 il: Dicembre 06, 2018, 10:41:47 am »
Ipotizzo la causa e faccio un esempio

sono le 10 e tu esegui l'operazione quindi ti aspetti che l'operazione avvenga nuovamente alle 16. Ma l'operazione in se dura 20 minuti. Se ti appoggi solo al timer succede che:

lo lanci alle 10 alle 10 e 20 finisce allora viene rieseguito alle 16 e 20.
Tu devi segnarti l'ora prima dell'esecuzione e come detto sopra verificare ogni tot di minuti che non siano passate 6 ore da quell'evento. Spero di essermi spiegato.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

eddy16391

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
  • Karma: +0/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #3 il: Dicembre 06, 2018, 10:58:20 am »
No, in realtà la procedura sul server che segue il backup e lo spedisce dura pochi secondi, al massimo un paio di minuti.
Poi nel server di destinazione è la procedura di import dei dati che può impiegare anche 20 o 30 minuti.
Comunque adesso provo a fare un'altra cosa. Imposto l'intervallo del timer ogni 10 minuti e poi se l'ora attuale ricade in un intervallo specifico durante la notte faccio partire la procedura, altrimenti no.
A proposito. Come si crea una procedura che non sia legata ad un evento su un oggetto?

Codice: [Seleziona]
procedure nomeProcedura ();
begin
 ...
end

Così va bene? E poi come la richiamo da dentro il timer?

Codice: [Seleziona]
nomeProcedura();

Direttamente cosi? Grazie per i consigli e scusate ma sono nuovo del Pascal.

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2518
  • Karma: +6/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #4 il: Dicembre 06, 2018, 11:18:11 am »
Si si scrivono così, ma all'interno della classe di destinazione. Ipotizziamo che il timer sia sulla tform1. Tu vai nella dichiarazione della tform1 nella sezione public o private (dipende da te) ma in questo caso direi private e scrivi

procedure nomeProcedura ();

dopo ti posizione col cursore su quella riga e premi CTRL+C e lui automaticamente ti crea la funzione vuota nel sorgente, la cerchi e la riempi del codice che ti serve.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

eddy16391

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
  • Karma: +0/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #5 il: Dicembre 06, 2018, 11:33:38 am »
Ok grazie, provo il tutto e domani vi scrivo il responso.
 ;D

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2026
  • Karma: +8/-1
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #6 il: Dicembre 06, 2018, 12:56:48 pm »
forse dovresti mettere un semaforo nel server che importa

quindi se nel server di destinazione scatta il timer ma c'è ancora un import in corso, la nuova operazione viene abortita
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

eddy16391

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
  • Karma: +0/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #7 il: Dicembre 06, 2018, 01:38:04 pm »
Ragazzi ho capito il problema.
Praticamente l'applicazione è perfetta e funzionante, è il server il problema.
Cerco di spiegarvi la situazione così magari avete una soluzione da propormi.
Praticamente questo mio cliente ha accesso ad un server remoto per utilizzare i sistemi ESA (tramite desktop remoto, io usa Remmina da Linux) nel quale è installato Windows Server 2008 R2 con Microsoft SQL Server.
La mia applicazione quindi fa un backup di alcuni dati che sono nel SQL, li comprime in uno zip con password e tramite SSH lo spedisce al server che invece gestisco direttamente io nel quale viene avviata la procedura di importazione.
Adesso il problema è che, ogni volta che mi connetto e disconnetto tramite Remmina, l'utente sul server ESA si connette e disconnette. Quindi per questo non mi funzionava l'applicazione, perchè visto che l'utente (che non è amministratore) si disconnette quando io esco viene chiusa la mia applicazione.
Avete qualche idea da suggerirmi?  :'(

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1858
  • Karma: +4/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #8 il: Dicembre 06, 2018, 04:53:36 pm »
Crea un servizio.
Così puoi associare una utenza con i privilegi che servono.
O usi lo scheduler di window impostando i privilegi adeguati.
Non per  forza amministratore di sistema.
Così ti eviti di impazzire o lascare il desktop tremoto attivo h24/7x7

Stilgar
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

eddy16391

  • Newbie
  • *
  • Post: 19
  • Karma: +0/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #9 il: Dicembre 06, 2018, 05:17:58 pm »
Il problema è che non avendo i permessi di administrator lo scheduler di windows non lo posso utilizzare.
Se volessi creare il servizio posso crearlo senza essere administrator?

EDIT: Ho provato a creare il servizio ma non avendo i permessi di amministratore non me lo fa creare ("Access denied"). Come posso verificare se c'è una sorta di autodisconnessione dell'utente impostata?
Oppure magari posso creare un'altra applicazione che faccia continuamente qualcosa per evitare la disconnessione automatica?
« Ultima modifica: Dicembre 06, 2018, 05:34:15 pm da eddy16391 »

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1858
  • Karma: +4/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #10 il: Dicembre 06, 2018, 05:42:20 pm »
Insomma, se devi fare quel backup dovrai pur parlare con qualche amministratore.
Lo fai installare/configurare da lui ... no?
Stilgar
EDIT:Vedrai che dopo la terza volta di concede qualche diritto in più ;)
« Ultima modifica: Dicembre 06, 2018, 11:58:26 pm da Stilgar »
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1858
  • Karma: +4/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #11 il: Dicembre 06, 2018, 07:30:12 pm »
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2026
  • Karma: +8/-1
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #12 il: Dicembre 07, 2018, 09:19:35 am »
forse potresti installare il tuo programma su un PC client dove hai i permessi di admin
il tuo programma dovrebbe fare backup del DB in remoto, alcuni RDBMS lo permettono

in alternativa potresti vedere se ti può essere utile questo link, c'è PsExec che è una figata
https://docs.microsoft.com/en-us/sysinternals/downloads/pstools
non ricordo però se servono le credenziali di admin :(

Edit:
di che database server si tratta?

Edit 2:
ms sql visto ora :)
« Ultima modifica: Dicembre 07, 2018, 09:22:21 am da nomorelogic »
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1858
  • Karma: +4/-0
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #13 il: Dicembre 07, 2018, 09:25:47 am »
Allora se usciamo dal perimetro indicato... 😂😂😂
La macchina indicata ha la porta 80 aperta?
Puoi fare quello che vuoi lavorando in http.
Apache e php possono eseguire comandi e con un cron esterno piloti quello che ti serve 😂😂😂😂

Stilgar
Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2026
  • Karma: +8/-1
Re:Applicazione schedulata autonomamente
« Risposta #14 il: Dicembre 07, 2018, 09:38:01 am »
Allora se usciamo dal perimetro indicato... 😂😂😂

se non è admin è difficile fare quella cosa da li :)
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

 

Recenti

How To

Trascinare un file nel programma da xinyiman
DB concetti fondamentali e ZeosLib da xinyiman
Recuperare codice HTML da pagina web da xinyiman
Mandare mail con Lazarus da xinyiman
Stabilire il sistema operativo da xinyiman
Esempio lista in pascal da xinyiman
File INI da xinyiman
Codice di attivazione da xinyiman
Realizzare programmi multilingua da xinyiman
Lavorare con le directory da xinyiman
Utilizzare Unità esterne da Loryea
TTreeView da xinyiman
TTreeview e Menu da xinyiman
Generare controlli RUN-TIME da xinyiman
LazReport, PDF ed immagini da xinyiman
Intercettare tasti premuti da xinyiman
Ampliare Lazarus da xinyiman
Lazarus e la crittografia da xinyiman
System Tray con Lazarus da xinyiman
UIB: Unified Interbase da Microges2000
Il file: questo sconosciuto da Microges2000
Conferma di chiusura di un applicazione da xinyiman
Liste e puntatori da Microges2000
Overload di funzioni da Microges2000
Funzioni a parametri variabili da Microges2000
Proprietà da Microges2000
Conversione numerica da Microges2000
TImage su Form e Panel da Maverich
Indy gestiore server FTP lato Client da Maverich
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton) da Maverich
Direttiva $macro da Microges2000
Toolbar da xinyiman
Evidenziare voci TreeView da Maverich
Visualizzare un file Html esterno da Maverich
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata da Maverich
Da DataSource a Excel da xinyiman
Le permutazioni da xinyiman
Brute force da xinyiman
Indy 10 - Invio email con allegati da Maverich
La gestione degli errori in Lazarus da xinyiman
Pascal Script da xinyiman
Linux + Zeos + Firebird da xinyiman
Dataset virtuale da xinyiman
Overload di operatori da Microges2000
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus da nomorelogic
Zeos ... dietro le quinte (prima parte) da Stilgar
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi) da Maverich
Aspetto retrò (Cmd Line) da xinyiman
Come interfacciare periferica twain da Narciso
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus da xinyiman
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc da nomorelogic
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi da nomorelogic
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal. da nomorelogic
Creare un server multithread da xinyiman
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo da nomorelogic
Indice da nomorelogic
DB concetti fondamentali e connessioni standard da xinyiman
Advanced Record Syntax da nomorelogic
DB concetti fondamentali e DBGrid da xinyiman
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText da xinyiman
Advanced Record Syntax: un esempio pratico da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation da nomorelogic
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog da nomorelogic
Installare lazarus su mac osx sierra da xinyiman
Utenti
  • Utenti in totale: 591
  • Latest: tufpeKi
Stats
  • Post in totale: 11920
  • Topic in totale: 1474
  • Online Today: 66
  • Online Ever: 520
  • (Novembre 04, 2018, 12:00:31 pm)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 38
Total: 38

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.