* * * *
5 Visitatori, 1 Utente
 

Autore Topic: Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone  (Letto 673 volte)

Avogadro

  • Full Member
  • ***
  • Post: 103
  • Karma: +0/-0
Re:Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone
« Risposta #15 il: Giugno 25, 2019, 04:23:55 am »
Perdonate, perchè non usare PostgreSQL?

Dice wikipedia: "PostgreSQL è una reale alternativa sia rispetto ad altri prodotti liberi come MySQL, Firebird SQL e MaxDB che a quelli a codice chiuso come Oracle, IBM Informix o DB2 ed offre caratteristiche uniche nel suo genere che lo pongono per alcuni aspetti all'avanguardia nel settore dei database."

Tra l'atro è anche presente da sempre nell' IDE di Lazarus.

« Ultima modifica: Giugno 25, 2019, 04:26:07 am da Avogadro »

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2132
  • Karma: +8/-1
Re:Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone
« Risposta #16 il: Giugno 25, 2019, 11:22:25 am »
Credo che il problema sia che PostgreSQL non ha una versione embedded
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

Avogadro

  • Full Member
  • ***
  • Post: 103
  • Karma: +0/-0
Re:Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone
« Risposta #17 il: Giugno 25, 2019, 09:58:56 pm »
Non mi sono mai cimentato con PostgreSQL, quindi ovvimente parlo da profano ma uso un' applicazione scientifica abbastanza complessa , ovviamente comprata,  che si poggia proprio  su questo db, non devo configuare nulla, il progamma "gira" e  il data base sottostante nemmeno "si vede", mi si passi il termine .



SB

  • Scrittore
  • Full Member
  • *****
  • Post: 200
  • Karma: +0/-0
Re:Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone
« Risposta #18 il: Giugno 26, 2019, 06:33:49 am »
Di PostgreSQL se ne parla bene anche se è poco conosciuto (o forse se ne parla bene perchè è poco conosciuto  :-\ )
Purtroppo, che io sappia, non ha una versione embedded e quindi per le mie esigenze l'ho dovuto scartare a priori.

Sto provando l'accoppiata Zeos/SQLite per una applicazione web e sembra rispondere abbastanza bene. Non l'ho ancora testato a fondo e sotto carico.

Avogadro

  • Full Member
  • ***
  • Post: 103
  • Karma: +0/-0
Re:Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone
« Risposta #19 il: Giugno 26, 2019, 04:58:12 pm »
L'accoppiata Zeos/SQLite, mi si passi il termine,  la sto usando da qualche tempo per dei sw di office automation e finora non mi ha mai dato problemi -  in passato avevo fatto delle prove con i file dbf  ma c'era un problema di lentezza esasperante quando i dati erano tanti - .

Il bello è la "portabilità: si mettono dati ed eseguibile su una pennetta usb e  tutto girà su qualsiasi pc.



Avogadro

  • Full Member
  • ***
  • Post: 103
  • Karma: +0/-0
Re:Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone
« Risposta #20 il: Giugno 26, 2019, 11:16:36 pm »
Un'alternativa è usare i file .dbf, sono implementati su lazarus* e l'applicativo  non necessita di procedure di installazione fuori dall'ordinario .

Purtuttavia la semplicità d'uso poi va cozzare con la velocità: quando il numero di record supera le migliaia le performances crollano e se poi lì'applicativo deve girare in un ambiente condiviso le cose non migliorano.

Ho provato ad usare i file di acces  ma da una certa versione di lazarus in poi, ora non ricordo quale,  la connessione non funzionava piu' anche se mi pare che le ultime versioni abbiamo sanato questo problema.
 



*
https://wiki.freepascal.org/Lazarus_Tdbf_Tutorial

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2669
  • Karma: +9/-0
Re:Consiglio su DBMS multipiattaforma stand-alone
« Risposta #21 il: Giugno 27, 2019, 08:15:33 am »
Un'alternativa è usare i file .dbf, sono implementati su lazarus* e l'applicativo  non necessita di procedure di installazione fuori dall'ordinario .

Purtuttavia la semplicità d'uso poi va cozzare con la velocità: quando il numero di record supera le migliaia le performances crollano e se poi lì'applicativo deve girare in un ambiente condiviso le cose non migliorano.

Ho provato ad usare i file di acces  ma da una certa versione di lazarus in poi, ora non ricordo quale,  la connessione non funzionava piu' anche se mi pare che le ultime versioni abbiamo sanato questo problema.
 



*
https://wiki.freepascal.org/Lazarus_Tdbf_Tutorial

Sconsiglio l'uso dei DBF per una questione di semplicità d'implementazione, è molto più semplice da implementare e mantenere l'uso di un qualsiasi DBMS.

Sconsiglio access per questione di portabilità sui vari sistemi operativi.
Mi sa che per le necessità elencate possano andare bene solo SQLite e Firebird.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

 

Recenti

How To

Trascinare un file nel programma da xinyiman
DB concetti fondamentali e ZeosLib da xinyiman
Recuperare codice HTML da pagina web da xinyiman
Mandare mail con Lazarus da xinyiman
Stabilire il sistema operativo da xinyiman
Esempio lista in pascal da xinyiman
File INI da xinyiman
Codice di attivazione da xinyiman
Realizzare programmi multilingua da xinyiman
Lavorare con le directory da xinyiman
Utilizzare Unità esterne da Loryea
TTreeView da xinyiman
TTreeview e Menu da xinyiman
Generare controlli RUN-TIME da xinyiman
LazReport, PDF ed immagini da xinyiman
Intercettare tasti premuti da xinyiman
Ampliare Lazarus da xinyiman
Lazarus e la crittografia da xinyiman
System Tray con Lazarus da xinyiman
UIB: Unified Interbase da Microges2000
Il file: questo sconosciuto da Microges2000
Conferma di chiusura di un applicazione da xinyiman
Liste e puntatori da Microges2000
Overload di funzioni da Microges2000
Funzioni a parametri variabili da Microges2000
Proprietà da Microges2000
Conversione numerica da Microges2000
TImage su Form e Panel da Maverich
Indy gestiore server FTP lato Client da Maverich
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton) da Maverich
Direttiva $macro da Microges2000
Toolbar da xinyiman
Evidenziare voci TreeView da Maverich
Visualizzare un file Html esterno da Maverich
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata da Maverich
Da DataSource a Excel da xinyiman
Le permutazioni da xinyiman
Brute force da xinyiman
Indy 10 - Invio email con allegati da Maverich
La gestione degli errori in Lazarus da xinyiman
Pascal Script da xinyiman
Linux + Zeos + Firebird da xinyiman
Dataset virtuale da xinyiman
Overload di operatori da Microges2000
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus da nomorelogic
Zeos ... dietro le quinte (prima parte) da Stilgar
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi) da Maverich
Aspetto retrò (Cmd Line) da xinyiman
Come interfacciare periferica twain da Narciso
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus da xinyiman
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc da nomorelogic
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi da nomorelogic
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal. da nomorelogic
Creare un server multithread da xinyiman
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo da nomorelogic
Indice da nomorelogic
DB concetti fondamentali e connessioni standard da xinyiman
Advanced Record Syntax da nomorelogic
DB concetti fondamentali e DBGrid da xinyiman
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText da xinyiman
Advanced Record Syntax: un esempio pratico da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form da nomorelogic
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation da nomorelogic
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog da nomorelogic
Installare lazarus su mac osx sierra da xinyiman
immagine docker per lavorare con lazarus e free pascal da nomorelogic
Utenti
Stats
  • Post in totale: 12633
  • Topic in totale: 1570
  • Online Today: 25
  • Online Ever: 520
  • (Novembre 04, 2018, 12:00:31 pm)
Utenti Online
Users: 1
Guests: 5
Total: 6

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.