* * * *

Privacy Policy

Forum ufficiale

Se non siete riusciti a reperire l'informazione che cercavate nei nostri articoli o sul nostro forum vi consiglio di visitare il
Forum ufficiale di Lazarus in lingua inglese.

Lazarus 1.0

Trascinare un file nel programma
DB concetti fondamentali e ZeosLib
Recuperare codice HTML da pagina web
Mandare mail con Lazarus
Stabilire il sistema operativo
Esempio lista in pascal
File INI
Codice di attivazione
Realizzare programmi multilingua
Lavorare con le directory
Utilizzare Unità esterne
TTreeView
TTreeview e Menu
Generare controlli RUN-TIME
LazReport, PDF ed immagini
Intercettare tasti premuti
Ampliare Lazarus
Lazarus e la crittografia
System Tray con Lazarus
UIB: Unified Interbase
Il file: questo sconosciuto
Conferma di chiusura di un applicazione
Liste e puntatori
Overload di funzioni
Funzioni a parametri variabili
Proprietà
Conversione numerica
TImage su Form e Panel
Indy gestiore server FTP lato Client
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton)
Direttiva $macro
Toolbar
Evidenziare voci TreeView
Visualizzare un file Html esterno
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata
Da DataSource a Excel
Le permutazioni
Brute force
Indy 10 - Invio email con allegati
La gestione degli errori in Lazarus
Pascal Script
Linux + Zeos + Firebird
Dataset virtuale
Overload di operatori
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus
Zeos ... dietro le quinte (prima parte)
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi)
Aspetto retrò (Cmd Line)
Lazarus 1.0
Come interfacciare periferica twain
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal.
Creare un server multithread
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo
Indice
DB concetti fondamentali e connessioni standard
Advanced Record Syntax
DB concetti fondamentali e DBGrid
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText
Advanced Record Syntax: un esempio pratico
Superclasse form base per programmi gestionali (e non)
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog
Installare lazarus su mac osx sierra
immagine docker per lavorare con lazarus e free pascal
TDD o Test-Driven Development
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Settembre 21, 2020, 03:07:50 pm

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

23 Visitatori, 0 Utenti

Autore Topic: ZeosLib  (Letto 438 volte)

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 879
  • Karma: +1/-1
ZeosLib
« il: Febbraio 13, 2020, 09:59:57 am »
Ciao a tutti,
sia qui, che sul forum inglese, spesso si consiglia l'utilizzo di ZeosLib quando si ha a che fare con i DB.
Io, fino ad ora, quando ho dovuto leggere dati da un DB, mi sono arrangiato usando gli oggetti nativamente messi a disposizione da Lazarus, o al massimo connessioni ODBC.
Quali sarebbero i vantaggi dati da ZeosLib rispetto a quello che offre già Lazarus nativamente?

Grazie in anticipo, Mario

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2876
  • Karma: +9/-0
Re:ZeosLib
« Risposta #1 il: Febbraio 14, 2020, 10:39:38 am »
Onestamente io ho lavorato molti anni con zeoslib per un motivo solo. Non deci cambiare il connettore se passi da un db all'altro, basta che cambi la proprietà protocol.
Poi indubbiamente ci saranno dei problemi in cui non mi sono imbattuto nei componenti standard.
Però sicuramente zeos negli anni (per quanto concerne la mia esperienza) non si è dimostrato esente da bug (anche grossi) per quanto riguarda la cross-compilazione da ambiente windows ad altri. Infatti a causa di ciò sto riscrivendo i miei i miei software.

Quindi pro e contro. Se ti trovi bene con i connettori standard usa quelli.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 879
  • Karma: +1/-1
Re:ZeosLib
« Risposta #2 il: Febbraio 14, 2020, 06:18:20 pm »
Ok, grazie, andrò avanti con quelli standard.
In passato sono già rimasto scottato da componenti aggiuntivi dismessi, o con problemi che andavano avanti per mesi, ed ora prima di iniziare ad usarne uno nuovo, ci vado con i piedi di piombo !!

Ciao, Mario

schumi

  • Full Member
  • ***
  • Post: 194
  • Karma: +0/-0
Re:ZeosLib
« Risposta #3 il: Febbraio 14, 2020, 07:20:49 pm »
anch'io ho iniziato con ZeosLib per la facilità di cambio DB (anche se poi non è mai servita), funziona discretamente ma non saprei fare un paragone con i componenti standard.
direi che se devi iniziare un progetto da 0 e temi che potrebbe cambiare la base dati allora provalo, cambiare progetti già realizzati direi che non guadagli niente.

ciao

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2293
  • Karma: +10/-2
Re:ZeosLib
« Risposta #4 il: Febbraio 15, 2020, 08:57:16 am »
Premetto che non uso zeos.

La differenza credo che sia tutta nell'approccio all'utilizzo.
Parlando dei componenti standard, la cosa da capire è che quando si esegue una "commit", la transazione chiude la connessione. E' vero, c'è la CommitRetaining, ma credo di aver letto che a lungo andare potrebbe rallentare la velocità del database.

Tornando alla commit che chiude la transazione, se quindi abbiamo altri datasource collegati alla stessa transazione, si trovano con la connessione chiusa.
Quando necessario conviene quindi avere una transazione per i datasource che si useranno in sola lettura ed una dedicata per quelli che eseguiranno gli aggiornamenti.

Riguardo al cambio di connettore per cambiare database, anche i componenti standard hanno questo meccanismo, guarda in https://wiki.lazarus.freepascal.org/TSQLConnector.

Le Zeos hanno molti vantaggi, bisogna capire se sono utili per il progetto in cui vengono usati e se, quindi, conviene introdurre o no la dipendenza.


Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 879
  • Karma: +1/-1
Re:ZeosLib
« Risposta #5 il: Febbraio 15, 2020, 09:24:13 am »
Tra l'altro, ho visto che sono circa 80 mega di sorgenti, quindi forse meglio evitare.

Riguardo al cambio di connettore per cambiare database, anche i componenti standard hanno questo meccanismo, guarda in https://wiki.lazarus.freepascal.org/TSQLConnector.

Stupendo !!!
Appena ho tempo, faccio qualche prova. Se è facile da usare come sembra, da ora in poi, mi affiderò a questo !

Ciao, Mario

Stilgar

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2131
  • Karma: +6/-0
Re:ZeosLib
« Risposta #6 il: Febbraio 17, 2020, 11:37:50 am »
Ciao.
Anche se in ritardo arrivo anche io.
A me Zeos piace per l'impostazione.
Usa le interfacce.
Posso generare una select al volo e posso anche dimenticarmi, poi ci pensa il compilatore a liberare spazio appena la variabile esce dallo scope.
Con le TQuery varie devo ricordarmi di liberare la memoria (sprattutto se metto null come partent instance).

Se parliamo di applicazioni grafiche, i componenti data aware sono molto "carinissimi".
Ma se devo creare un batch di elaborazione massiva, mi sembra di usare un tank per nulla (memoria e simili). Zeos è un pelino più snello, se si utilizza solo la parte interfacce+driver (insomma non usando ZComponents, pacchetto che uso pocchissimo :) )

Ma a questo punto dobbiamo ammettere che si entra nel campo "gusti" ;)

Stilgar



Al mondo ci sono 10 tipi di persone ... chi capisce il binario e chi no.

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 879
  • Karma: +1/-1
Re:ZeosLib
« Risposta #7 il: Febbraio 17, 2020, 11:42:29 am »
Grazie anche a te per la risposta.

Posso generare una select al volo e posso anche dimenticarmi, poi ci pensa il compilatore a liberare spazio appena la variabile esce dallo scope.

Questa cosa non mi piace molto, ma è una questione di gusti.
Come suggerito da nomorelogic, sto cominciando ad usare TSQLConnector, ed è uno spettacolo: con piccoli accorgimenti, passi da un DB all'altro !!!

Ciao, Mario


 

Recenti

How To

Utenti
  • Utenti in totale: 682
  • Latest: giango
Stats
  • Post in totale: 13860
  • Topic in totale: 1740
  • Online Today: 22
  • Online Ever: 900
  • (Gennaio 21, 2020, 08:17:49 pm)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 23
Total: 23

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.