* * * *

Privacy Policy

Forum ufficiale

Se non siete riusciti a reperire l'informazione che cercavate nei nostri articoli o sul nostro forum vi consiglio di visitare il
Forum ufficiale di Lazarus in lingua inglese.

Lazarus 1.0

Trascinare un file nel programma
DB concetti fondamentali e ZeosLib
Recuperare codice HTML da pagina web
Mandare mail con Lazarus
Stabilire il sistema operativo
Esempio lista in pascal
File INI
Codice di attivazione
Realizzare programmi multilingua
Lavorare con le directory
Utilizzare Unità esterne
TTreeView
TTreeview e Menu
Generare controlli RUN-TIME
LazReport, PDF ed immagini
Intercettare tasti premuti
Ampliare Lazarus
Lazarus e la crittografia
System Tray con Lazarus
UIB: Unified Interbase
Il file: questo sconosciuto
Conferma di chiusura di un applicazione
Liste e puntatori
Overload di funzioni
Funzioni a parametri variabili
Proprietà
Conversione numerica
TImage su Form e Panel
Indy gestiore server FTP lato Client
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton)
Direttiva $macro
Toolbar
Evidenziare voci TreeView
Visualizzare un file Html esterno
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata
Da DataSource a Excel
Le permutazioni
Brute force
Indy 10 - Invio email con allegati
La gestione degli errori in Lazarus
Pascal Script
Linux + Zeos + Firebird
Dataset virtuale
Overload di operatori
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus
Zeos ... dietro le quinte (prima parte)
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi)
Aspetto retrò (Cmd Line)
Lazarus 1.0
Come interfacciare periferica twain
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal.
Creare un server multithread
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo
Indice
DB concetti fondamentali e connessioni standard
Advanced Record Syntax
DB concetti fondamentali e DBGrid
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText
Advanced Record Syntax: un esempio pratico
Superclasse form base per programmi gestionali (e non)
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog
Installare lazarus su mac osx sierra
immagine docker per lavorare con lazarus e free pascal
TDD o Test-Driven Development
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Agosto 12, 2020, 05:50:34 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

24 Visitatori, 0 Utenti

Autore Topic: [Risolto] In quale partizione Installare Lazarus ?  (Letto 840 volte)

petrusic

  • Full Member
  • ***
  • Post: 135
  • Karma: +0/-0
[Risolto] In quale partizione Installare Lazarus ?
« il: Luglio 07, 2020, 06:11:09 pm »
Ciao a tutti.
Dopo circa un mese di assenza dal forum, sono tornato.
Ora finalmente dispongo di un pc nuovo, velocissimo e fiammante. Lui ha tanta voglia di dimostrare la sua potenza, io vorrei capire un pò più di tutto, da Linux ai S.O. installati (fedora-32 e Ubuntu) e ai pacchetti che uso ordinariamente, fra essi, il più giovane è Lazarus.
La situazione dischi del mio pc è la seguente:
SSD sda:contiene, oltre a UEFI nativo (con tabella delle partizioni di tipo GPT), il mio preferito fedora(32) e Ubuntu-20.4
SSD sdb:contiene il mio archivio dati, quindi, anche le mie prime esperienze con Lazarus (piccoli applicativi d'apprendimento) sono conservati gelosamente in questo volume.
SATA sdc contiene solamente 3 copie di salvataggio dati (cp di sdb), a rotazione giornaliera.

Premesso quanto sopra, ora vorrei partire col piede giusto, anche per evitare certe sorprese negative vissute con la realtà strumentale mia precedente. Pertanto, sorge ora la domanda: Dove installo Lazarus in sda, una volta per fedora ed una volta per ubuntu,  o una volta sola in sdb (con fedora o con Ubuntu)?
Mi affido alla vostra saggia esperienza.
« Ultima modifica: Luglio 18, 2020, 10:52:18 pm da petrusic »
ciao ciao

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 868
  • Karma: +1/-1
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #1 il: Luglio 07, 2020, 07:36:10 pm »
Forse servirebbe qualche info in più:
- di Fedora, hai specificato 32 bit, di Ubuntu no. Dimenticanza, o è 64 bit?
- sono sullo stesso disco, ma hanno partizioni in comune, o ognuno dei 2 ha le sue?

Potresti in ogni caso valutare questa cosa:
- scaricare il tar di FreePascal, e scompattarlo in sdb (32 o 64 bit, in base alle risposte alle domande che ti ho fatto prima)
- scaricare i sorgenti di Lazarus, e compilarli tramite FreePascal del punto precedente
- a questo punto, nei 2 sistemi operativi, ti basterebbe creare un link per lanciare Lazarus.

P.S. Questa soluzione ha senso se i 2 sistemi operativi vedono le partizioni con gli stessi nomi, in caso contrario, avresti più problemi, che altro.

Ciao, Mario

petrusic

  • Full Member
  • ***
  • Post: 135
  • Karma: +0/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #2 il: Luglio 07, 2020, 10:54:11 pm »
Forse servirebbe qualche info in più:
- di Fedora, hai specificato 32 bit, di Ubuntu no. Dimenticanza, o è 64 bit?
No, sono entrambi  a 64 bit. fedora-32 è la versione di fedora installata, l'ultima ufficializzata, ma è anch'essa a 64 bit. Tranquillo.

Potresti in ogni caso valutare questa cosa:
- scaricare il tar di FreePascal, e scompattarlo in sdb
...
- a questo punto, nei 2 sistemi operativi, ti basterebbe creare un link per lanciare Lazarus.
Entrambi i S.O. hanno l'unità sdb in linea, per effetto del mount creato in ciascun /etc/fstab, perciò convengo che quella da te proposta sia la soluzione più consona.
Proverò e vi faccio sapere. Intanto grazie.


ciao ciao

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2869
  • Karma: +9/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #3 il: Luglio 08, 2020, 08:22:51 am »
Ciao, io consiglio di mantenere le installazioni separate.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

petrusic

  • Full Member
  • ***
  • Post: 135
  • Karma: +0/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #4 il: Luglio 08, 2020, 10:13:57 am »
Ciao, io consiglio di mantenere le installazioni separate.
Quindi tu dici:
Installazione Lazarus su:
sda - partiz. fedora
sda - partiz Ubuntu

mantenendo i miei applicativi Lazarus ed i dati relativi in sdb - partiz. lazarus_progettiMiei (es.)

Codesta era la realtà che avevo nel vecchio pc e ricordo che avevo spesso problemi di creazione/modifica di nuovi progetti, problemi che voi, cari amici, con grande disponibilità, mi avete aiutato a superare.

Non so, sono un pò interdetto.  ::)
ciao ciao

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 868
  • Karma: +1/-1
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #5 il: Luglio 08, 2020, 11:05:19 am »
Ciao, io consiglio di mantenere le installazioni separate.

Per quale motivo, esperienze personali?
Io non ne ho mai avuto l'esigenza, ma se dovessi farlo, farei quello che ho scritto prima, più che altro, per non dovere fare tutto 2 volte aggiornamenti e via dicendo.
C'è da dire, che le impostazioni vengono salvare nella "home", quindi quelle sarebbero comunque da rifare sui 2 S.O.

Ciao, Mario

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2869
  • Karma: +9/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #6 il: Luglio 08, 2020, 11:23:51 am »
Esatto, per esperienza personale. Tengo ogni installazione separata in modo che se una salta non mi gioco la possibilità di programmare in tempo reale. E così reinstallo quando ho tempo.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

petrusic

  • Full Member
  • ***
  • Post: 135
  • Karma: +0/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #7 il: Luglio 08, 2020, 05:59:05 pm »
Ho tentato di installare Lazarus da fedora, ma non ha funzionato come dovrebbe, perciò l'ho avviata e completata da Ubuntu.
Dopo l'installazione ho avviato l'IDE (2.0.6) ed è comparsa la finestra di configurazione
nella quale mi viene proposto di accettare i seguenti percorsi di destinazione:
Citazione
directory di Lazarus: /usr/lib/lazarus/2.0.6/
eseguibile del compilatore fpc : /usr/bin/fpc
sorgenti di fpc: /usr/share/fpcsrc/$(FPCVER)
eseguibile di make:  /usr/bin/make
eseguibile del Debugger (gdb): /usr/bin/gdb
Quindi ciò significa che dovrei abbandonare il mio ragionamento di stamattina ed accettare lo standard di directory proposto.
E forse è meglio, anche per la mia scarsa esperienza, accettare il meccanismo di directory proposto.


ciao ciao

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 868
  • Karma: +1/-1
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #8 il: Luglio 08, 2020, 07:45:44 pm »
Scusa, ma non ti seguo: stai tentando di usare un'unica installazione per i 2 sistemi operativi, oppure una per ognuno?
Indipendentemente da ciò, non ho capito se col post precedente intendevi chiedere qualcosa, o ci volevi solo aggiornare su cosa avevi fatto.

Ciao, Mario

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2869
  • Karma: +9/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #9 il: Luglio 09, 2020, 08:54:09 am »
Consiglio di installare lazarus sempre attraverso lo strumento fpcupdeluxe (così da poter installare facilmente anche i cross-compilatori e così da installare lazarus nelle cartelle che si desiderano)
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2291
  • Karma: +10/-2
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #10 il: Luglio 09, 2020, 12:11:42 pm »
Premesso quanto sopra, ora vorrei partire col piede giusto, anche per evitare certe sorprese negative vissute con la realtà strumentale mia precedente. Pertanto, sorge ora la domanda: Dove installo Lazarus in sda, una volta per fedora ed una volta per ubuntu,  o una volta sola in sdb (con fedora o con Ubuntu)?
Mi affido alla vostra saggia esperienza.

fare 2 volte la stessa installazione, una per OS, complica solo la vita quando devi installare package o librerie o altro
io installerei in sdb con fpcupdeluxe una unica versione
se monti correttamente sdb in ambedue gli OS, in teoria (non l'ho mai provato), dovresti poter usare Lazarus a prescindere da Fedora o Ubuntu

nomorelogic


PS:
per curiosità, come mai 2 OS linux?
non è più pratico 1 Linux + tutti gli OS che vuoi con VirtualBox?
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

petrusic

  • Full Member
  • ***
  • Post: 135
  • Karma: +0/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #11 il: Luglio 09, 2020, 04:45:54 pm »
Sto rispondendo solo ora perchè mi sono un pò arenato nel portare avanti il disegno iniziale propostomi da bonmario, cioè installare lazarus con le sue dipendenze in sdb.
Poi, anche se con qualche fatica, ho potuto installare, da linea di comando fedora, sia lazarus che fpc e allora ho abbandonato l'idea dell'unica installazione ufruibile dai due S,O, installati.
Ho installato anche su Ubuntu Lazarus, ma penso che lo rimuoverò, intanto perchè ho potuto installare una versione meno recente di quella installata su fedora, ma anche a causa di una segnalazione di errore che inizia con
Citazione
Benvenuto in Lazarus 2.0.6+dfsg-3
C'è già una configurazione della versione 2.0.6 in
/home/petrus/.lazarus
La configurazione sarà retrocessa/convertita.
...
Oggi ho continuato ad installare, in Lazaraus, sempre da fedora, il pacchetto "Online Package Manager" ed all fine mi sono ritrovato dentro anche le ZeosLib, perciò, in teoria, sono pronto per riprendere il mio cammino in Lazarus.

per curiosità, come mai 2 OS linux?
non è più pratico 1 Linux + tutti gli OS che vuoi con VirtualBox?
Non mi vergogno a dirti che non conosco Virtualbox, nè cosa comporti avviarlo con tutti gli strumenti occorrenti ogni volta che ne avessi bisogno.
ciao ciao

nomorelogic

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2291
  • Karma: +10/-2
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #12 il: Luglio 10, 2020, 09:16:42 am »
in breve VirtualBox simula un hardware in cui è installato un OS ed il tutto gira in una finestra

in questo modo puoi avere Virtual Machine con Windows, Linux e quant'altro
io ad esempio ho ancora una VM con Windows XP in cui ho installato Delphi 7...
Imagination is more important than knowledge (A.Einstein)

petrusic

  • Full Member
  • ***
  • Post: 135
  • Karma: +0/-0
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #13 il: Luglio 10, 2020, 05:03:29 pm »
in breve VirtualBox simula un hardware in cui è installato un OS ed il tutto gira in una finestra
Si, questo lo so, ma esiste una guida che instradi a sfruttare detto strumento, possibilmente uno per tutti?
Un'altra riflessione: una volta creata la VirtualBox, per esempio, Linuxmint, rimane da qualche parte, pronta all'avviamento, ovviamente dentro il S.O. corrente, o bisogna ricrearla ogni volta e, con essa tutti software dipendenti?
Sono i dubbi che ho appena rappresentato, e non solo quelli, che mi hanno sempre impedito di intraprendere anche una tale esperienza accrescitiva, sicuramente interessante.
ciao ciao

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 868
  • Karma: +1/-1
Re:In quale partizione Installare Lazarus ?
« Risposta #14 il: Luglio 10, 2020, 05:15:13 pm »
Forse sarebbe meglio aprire una discussione apposta, comunque si trovano migliaia di guide.
Questa la prima uscita cercando "virtualbox guida" (senza virgolette): http://www.aiutamici.com/ftp/programmi/Virtualbox/Guida/VirtualBox.asp

Comunque, per farla semplice, ogni macchina virtuale che crei, è composta da un file di XXXX giga (la dimensione che scegli di dare al disco della macchina virtuale quando la crei), e da un file di configurazione di pochi kilobytes. La macchina virtuale, si comporta come un PC reale: ci puoi installare programmi, disinstallare, fare modifiche. Quando la riaccendi, troverai tutto come lo hai lasciato, proprio come un PC reale.

Ciao, Mario

 

Recenti

How To

Utenti
  • Utenti in totale: 680
  • Latest: bernisim
Stats
  • Post in totale: 13809
  • Topic in totale: 1731
  • Online Today: 45
  • Online Ever: 900
  • (Gennaio 21, 2020, 08:17:49 pm)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 24
Total: 24

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.