* * * *

Privacy Policy

Forum ufficiale

Se non siete riusciti a reperire l'informazione che cercavate nei nostri articoli o sul nostro forum vi consiglio di visitare il
Forum ufficiale di Lazarus in lingua inglese.

Lazarus 1.0

Trascinare un file nel programma
DB concetti fondamentali e ZeosLib
Recuperare codice HTML da pagina web
Mandare mail con Lazarus
Stabilire il sistema operativo
Esempio lista in pascal
File INI
Codice di attivazione
Realizzare programmi multilingua
Lavorare con le directory
Utilizzare Unità esterne
TTreeView
TTreeview e Menu
Generare controlli RUN-TIME
LazReport, PDF ed immagini
Intercettare tasti premuti
Ampliare Lazarus
Lazarus e la crittografia
System Tray con Lazarus
UIB: Unified Interbase
Il file: questo sconosciuto
Conferma di chiusura di un applicazione
Liste e puntatori
Overload di funzioni
Funzioni a parametri variabili
Proprietà
Conversione numerica
TImage su Form e Panel
Indy gestiore server FTP lato Client
PopUpMenu sotto Pulsante (TSpeedButton)
Direttiva $macro
Toolbar
Evidenziare voci TreeView
Visualizzare un file Html esterno
StatusBar - aggirare l'errore variabile duplicata
Da DataSource a Excel
Le permutazioni
Brute force
Indy 10 - Invio email con allegati
La gestione degli errori in Lazarus
Pascal Script
Linux + Zeos + Firebird
Dataset virtuale
Overload di operatori
Lavorare con file in formato JSON con Lazarus
Zeos ... dietro le quinte (prima parte)
Disporre le finestre in un blocco unico (come Delphi)
Aspetto retrò (Cmd Line)
Lazarus 1.0
Come interfacciare periferica twain
Ubuntu - aggiornare free pascal e lazarus
fpcup: installazioni parallele di lazarus e fpc
Free Pascal e Lazarus sul Raspberry Pi
Cifratura: breve guida all'uso dell'algoritmo BlowFish con lazarus e free pascal.
Creare un server multithread
guida all'installazione di fpc trunk da subversion in linux gentoo
Indice
DB concetti fondamentali e connessioni standard
Advanced Record Syntax
DB concetti fondamentali e DBGrid
DB concetti fondamentali e TDBEdit, TDBMemo e TDBText
Advanced Record Syntax: un esempio pratico
Superclasse form base per programmi gestionali (e non)
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #2 - log, exception call stack, application toolbox
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #3 - traduzione delle form
Superclasse form base per programmi gestionali (e non) #4 - wait animation
Un dialog per la connessione al database:TfmSimpleDbConnectionDialog
Installare lazarus su mac osx sierra
immagine docker per lavorare con lazarus e free pascal
TDD o Test-Driven Development
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Ottobre 22, 2020, 05:26:43 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

13 Visitatori, 0 Utenti

Autore Topic: [RISOLTO]modulo database  (Letto 181 volte)

giango

  • Newbie
  • *
  • Post: 20
  • Karma: +1/-0
[RISOLTO]modulo database
« il: Settembre 28, 2020, 03:46:41 pm »
Buongiorno a tutti! Eccomi di nuovo alle prese con il mio database in cui ora ora inserito un modulo dati. L'obiettivo è far puntare alcuni form con relative griglie al medesimo modulo dati. Come si può notare dallo screenshot, il modulo dati è stato correttamente agganciato alla griglia sul mainform, e quando avvio la compilazione tutto fila liscio. Il problema si presenta in runtime con il laconico messaggio che vedete in figura. Il problema a quanto pare sta nella procedura formcreate in cui cerco di agganciare il modulo dati per poi modificare dinamicamente la tabella di riferimento.
Mi potreste spiegare cosa succede, visto che ho appena iniziato a sviluppare con lazarus? Grazie!
« Ultima modifica: Settembre 29, 2020, 05:26:49 pm da giango »

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 890
  • Karma: +1/-1
Re:modulo database
« Risposta #1 il: Settembre 28, 2020, 06:39:24 pm »
Non avendo i sorgenti non è semplice ... così al volo, probabilmente chiami un oggetto della Unit2 quando non è ancora stato creato.

Ciao, Mario

giango

  • Newbie
  • *
  • Post: 20
  • Karma: +1/-0
Re:modulo database
« Risposta #2 il: Settembre 28, 2020, 07:25:19 pm »
Niente di più semplice! Eccoti il pacchetto che crea la cartella APP-02

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 890
  • Karma: +1/-1
Re:modulo database
« Risposta #3 il: Settembre 28, 2020, 07:41:58 pm »
Proprio come ti dicevo prima: prima devi creare l'oggetto DataModule1 che hai dichiarato nella seconda unit, e solo dopo lo puoi utilizzare.

Ciao, Mario

giango

  • Newbie
  • *
  • Post: 20
  • Karma: +1/-0
Re:modulo database
« Risposta #4 il: Settembre 28, 2020, 07:53:19 pm »
E' proprio qui che casca l'asino!
Se ho creato il datamodule in unit2, e tale unit2 è presente nella lista delle uses di unit1, perchè mai devo andare a ricreare in unit1 un oggetto di unit2 (qualcosa che esiste già), quando se in unit1 scrivo unit2.datamodule1 mi presenta automaticamente la lista delle opzioni da scegliere?
Se vede queste scelte significa che il datamodule è riconosciuto, ed anche i suoi elementi. E allora perchè lo devo ricreare in unit1???????
Mi sembra una ridondanza assurda, qualcosa che non mi si è mai presentata negli ambienti di sviluppo che ho usato da 30anni!
Senza dubbio non ho ancora capito bene la logica di queste "unit", ed anche se dispongo di un manuale di delphi3 che le espone in dettaglio, mi risulta molto difficile capirne i peculiari meccanismi.
Comunque esaminando il video in:
https://www.youtube.com/watch?v=dwb0wv6IJqA&t=60s
si nota che basta inserire il riferimento al datamodule nelle uses e basta.
Nessuna altra modifica al codice, come sembra ovvio!
« Ultima modifica: Settembre 28, 2020, 09:07:24 pm da giango »

xinyiman

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 2888
  • Karma: +9/-0
Re:modulo database
« Risposta #5 il: Settembre 28, 2020, 10:27:26 pm »
Questo è il tuo codice nel file lpr
Codice: [Seleziona]
program project1;

{$mode objfpc}{$H+}

uses
  {$IFDEF UNIX}{$IFDEF UseCThreads}
  cthreads,
  {$ENDIF}{$ENDIF}
  Interfaces, // this includes the LCL widgetset
  Forms, Unit1, Unit2
  { you can add units after this };

{$R *.res}

begin
  RequireDerivedFormResource:=True;
  Application.Scaled:=True;
  Application.Initialize;
  Application.CreateForm(TForm1, Form1);
  Application.Run;
end.

Prova con questo, a me funziona.
Codice: [Seleziona]
program project1;

{$mode objfpc}{$H+}

uses
  {$IFDEF UNIX}{$IFDEF UseCThreads}
  cthreads,
  {$ENDIF}{$ENDIF}
  Interfaces, // this includes the LCL widgetset
  Forms, Unit1, Unit2
  { you can add units after this };

{$R *.res}

begin
  RequireDerivedFormResource:=True;
  Application.Scaled:=True;
  Application.Initialize;
  Application.CreateForm(TDataModule1, DataModule1);
  Application.CreateForm(TForm1, Form1);
  Application.Run;
end.
Ieri è passato, domani è futuro, oggi è un dono...

giango

  • Newbie
  • *
  • Post: 20
  • Karma: +1/-0
Re:modulo database
« Risposta #6 il: Settembre 29, 2020, 04:41:36 am »
In effetti xinyman funziona perfettamente, andando ad aggiungere quella riga in più al file .lpr! A questo punto quello che non mi spiego è il perchè il file .lpr non viene aggiornato automaticamente dalla compilazione dei files unit.
Ho provato a creare un nuovo progetto completamente vuoto (solo il form1 e unit1) e ad aggiungere un datamodule vuoto.
Fatta la compilazione il form si apre regolarmente come previsto. Ma andando a vedere il file .lpr, anche stavolta il datamodule non è stato aggiunto.
Ma è normale tale funzionamento? Non ho trovato da nessuna parte una simile info!
« Ultima modifica: Settembre 29, 2020, 05:10:53 am da giango »

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 890
  • Karma: +1/-1
Re:modulo database
« Risposta #7 il: Settembre 29, 2020, 08:07:16 am »
E' proprio qui che casca l'asino!
Se ho creato il datamodule in unit2, e tale unit2 è presente nella lista delle uses di unit1, perchè mai devo andare a ricreare in unit1 un oggetto di unit2 (qualcosa che esiste già), quando se in unit1 scrivo unit2.datamodule1 mi presenta automaticamente la lista delle opzioni da scegliere?

Allora, apri il tuo progetto e poi vai qui: Progetto ==> Opzioni progetto ==> Form

DataModule1 risulta "solo" disponibile, se lo selezioni e lo sposti nella colonna di sinistra, dovrebbe essere anche lui creato automaticamente.
Dico dovrebbe, perché di solito piaca creare a me i form "secondari" quando mi serve.

Ciao, Mario

giango

  • Newbie
  • *
  • Post: 20
  • Karma: +1/-0
Re:modulo database
« Risposta #8 il: Settembre 29, 2020, 09:10:30 am »
Buongiorno Mario! Come avrai notato il problema consiste nel mancato aggiornamento automatico del file .lpr in cui si dovrebbero trovare tutti i riferimenti ai form impiegati. Ho notato che se creo un nuovo form, questo viene aggiunto correttamente al progetto, ma ciò non avviene col datamodule, che devo aggiungere a mano.
Dici < se lo selezioni e lo sposti nella colonna di sinistra>, ma forse intendevi dire la colonna centrale, visto che i pannelli disponibili sono tre, vero?
Rimane comunque un comportamento anomalo rispetto ai form standard.
« Ultima modifica: Settembre 29, 2020, 09:14:11 am da giango »

bonmario

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 890
  • Karma: +1/-1
Re:modulo database
« Risposta #9 il: Settembre 29, 2020, 10:39:40 am »
Sì, scusa, intendevo la colonna a sinistra rispetto a quella dove era in origine ....
Io questo problema non l'ho mai avuto, perché in questi casi, mi creo una unit, a cui aggiungo io alla initialization ed alla finalization la creazione e la distruzione degli oggetti dichiarati in questa unit.

Ciao, Mario

giango

  • Newbie
  • *
  • Post: 20
  • Karma: +1/-0
Re:modulo database
« Risposta #10 il: Settembre 29, 2020, 11:01:35 am »
Grazie Mario! Comunque il problema è risolto. Senza dubbio è un baco softw che non è stato ancora risolto, ma l'importante è stato trovare il modo di aggirare l'ostacolo!

 

Recenti

How To

Utenti
Stats
  • Post in totale: 13931
  • Topic in totale: 1749
  • Online Today: 27
  • Online Ever: 900
  • (Gennaio 21, 2020, 08:17:49 pm)
Utenti Online
Users: 0
Guests: 13
Total: 13

Disclaimer:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.